Sospetto di sparatoria in California trovato morto in un camion, polizia: “il tiratore si è suicidato” | All’estero

aggiornareUn uomo sospettato di aver sparato ad almeno una dozzina di persone questo fine settimana dopo il capodanno cinese a Monterey Park, vicino a Los Angeles, è stato trovato morto in un camion. Si tratta di Huu Can Tran, 72 anni, di origini asiatiche. La polizia dice che si è sparato quando gli agenti si sono avvicinati al camion.

Il capo della polizia Robert Luna ha fatto l’annuncio intorno alle 2:20 (ora olandese) di ieri sera durante una conferenza stampa, dopo che un veicolo è stato trovato all’inizio della giornata a Torrance, appena a sud di quella città americana in California. Gli agenti hanno avvistato l’auto poche ore dopo il dramma.

Il movente del sospettato non è ancora noto. Secondo testimoni oculari, ha sparato a persone a caso in una discoteca ed è scappato. Una ventina di minuti dopo, e poco dopo, all’Alhambra, lo stesso sospettato ha tentato anche lui l’attacco, ma è stato respinto dagli astanti e gli è stata portata via un’arma.

Domenica, gli agenti hanno fermato l’auto del sospetto nel parcheggio di un supermercato giapponese, con la polizia che ha sentito un solo colpo dall’interno del veicolo. Il camion è rimasto intrappolato per un’ora prima che gli agenti vi entrassero. Questo è stato mostrato nelle foto dei media locali. Le prove nel camion, inclusa una pistola, hanno confermato che si trattava di Tran. La polizia ritiene che abbia agito da solo e non stia cercando altri sospetti.

Il capo della polizia Robert Luna lo ha definito uno dei casi “più eclatanti” nel suo distretto. Loda gli “eroi” che hanno preso l’arma del sospetto nell’Alhambra. Era un’arma semiautomatica che, secondo Luna, poteva causare più vittime. Luna ha detto che sette dei feriti erano ancora in ospedale.

READ  Trovare un'arma nel caso in cui un negoziante cinese fosse stato ucciso

E uccidendo cinque donne e cinque uomini, questa è la sparatoria più mortale da Uvalde (Texas) l’anno scorso, quando un uomo ha sparato a 19 bambini e insegnanti in una scuola.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha espresso le sue condoglianze, in particolare alla comunità asiatica americana duramente colpita. Ha anche chiesto che le bandiere negli edifici governativi siano alzate a mezz’asta a causa degli spari, che ha definito “inutili”.

Caccia

La polizia ha lanciato una caccia all’uomo per l’uomo, identificato come Hou Kan Tran, 72 anni, dopo che aveva aperto il fuoco in una sala da ballo. Vai a caso. Dieci persone sono state uccise e altre dieci sono rimaste ferite. Alcuni dei feriti sono in gravi condizioni in ospedale.

Secondo lo sceriffo Robert Luna, è stata ricevuta l’informazione che il sospetto era partito con un furgone bianco. Gli agenti hanno trovato due di questi tipi di veicoli a poco più di 25 miglia da Monterey Park, dove è avvenuta la sparatoria. Uno era spento e si è rivelato essere un falso allarme. L’altro autobus è stato sospeso e transennato per più di due ore. Le riprese dal vivo catturate da un elicottero hanno mostrato due veicoli blindati della polizia che bloccavano la parte anteriore e posteriore del veicolo.

Dopo aver controllato l’auto con i droni, agenti pesantemente armati hanno sfondato il finestrino del sedile del conducente. Le immagini mostravano come il guidatore era appoggiato al volante. Potrebbe essere il tiratore deceduto, ma la polizia deve ancora confermarlo. Secondo i media locali, durante l’assedio si sono uditi colpi di arma da fuoco. Non è chiaro se provenissero dal sospettato stesso o dagli ufficiali.

READ  Visa e MasterCard vietano la Russia | Problemi finanziari

Il dipartimento di polizia di Los Angeles ha rilasciato una serie di foto del tiratore durante la ricerca. L’immagine mostra un uomo di origini asiatiche che indossa un cappotto nero e un cappello in testa. Si stima che avesse tra i 30 ei 50 anni. La polizia ha affermato nel rapporto che quest’uomo potrebbe anche essere stato coinvolto in un altro incidente in un altro nightclub quindici minuti dopo. Lo sceriffo Robert Luna ha detto in una conferenza stampa che voleva entrare qui con la sua arma, ma i passanti sono riusciti a prendergliela dopo una colluttazione, e poi è fuggito.

“completamente casuale”

C’è stato un panico diffuso dopo la prima sparatoria. Seung Won Choi, proprietario di un ristorante di barbecue di pesce vicino alla pista da ballo, ha detto al Los Angeles Times che tre persone sono corse a casa sua in preda al panico e gli hanno urlato di chiudere la porta. Sono scappati da un uomo che ha aperto il fuoco nella sala da ballo. Aveva munizioni per ricaricare il suo fucile semiautomatico.

Wong Wei, che vive nelle vicinanze, ha detto al giornale che la sua ragazza era nel bagno della sala da ballo quando è iniziata la sparatoria. “Quando è uscita, ha visto un uomo armato e tre cadaveri”. La donna è fuggita a casa del fidanzato. Wei in seguito ha appreso da amici che l’uomo armato sembrava sparare a caso con un’arma da fuoco a canna lunga.

L’auto bianca è bloccata dai blindati della polizia. © Schermata




Reuters

©Reuters

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24