Sport corto: De Boer e Kamenga battono il record olandese | sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

Record di nuoto olandesi per De Boer e Kamenga

21:17 Gli olimpionici Thom de Boer e Arno Kamminga hanno stabilito i record olandesi nel campo corto allo Speedo Fast Water Meet di Amsterdam. De Boer ha fatto questo nei 50 e 100 metri stile libero, colpendo Kamenga con una rana di 100 metri.

De Boer ha già affinato il suo record di pista lunga olandese nei 50 metri stile libero (21.58) ad Amsterdam sabato. Il giorno dopo, il 29enne Alcamarder ha segnato 20,84 m sullo short track di 50 m nella serie e nella finale due volte. Con esso ha migliorato la vecchia cresta di Kenzo Simons (20.98).

Nei 100 metri è stato più veloce del record olandese stabilito da Peter van den Hoogenband nel 2003: 46,76 a 46,81. “Volevo così tanto stabilire il record nei 100 metri perché è in circolazione da così tanto tempo. Probabilmente ci sono abbastanza colleghi intorno a me che sono anche capaci di farlo. Ora è bello far saltare Peter fuori dai libri. Soprattutto perché io ora sono in uno stato», disse de Boer.

Kamminga ha migliorato il suo record del 2019 (56.06) con un tempo di 55,99. “E’ stata un’altra gara molto interessante dove mi sono dovuto abituare alle tante svolte. Con questo tempo penso di essere ora quinto nell’eterna classifica mondiale”, ha concluso soddisfatto il 25enne.

I giocatori di pallamano perdono contro la Svezia

20:48 I giocatori di pallamano olandesi hanno chiuso con una sconfitta il torneo delle tre nazioni a Den Bosch. La Svezia 28-23 è stata troppo forte per l’arancione, che si sta preparando per le Olimpiadi. Nel primo tempo, la squadra scandinava era già in vantaggio 17-9. Angela Mallestine è stata la migliore attaccante della squadra di casa con sei gol.

L’Olanda ha battuto di poco la Russia venerdì: 30-29. In quella partita, la squadra dell’allenatore della nazionale Emmanuel Mayunade è riuscita a colmare un enorme divario.

La Svezia ha vinto il torneo, che si è svolto in tre paesi. Nella sfida contro la Russia, sabato la squadra nordeuropea ha vinto 31-28.

Rinus van Calmthot nel mezzo dell’Ohio

20:20 Il pilota di auto da corsa Rinus van Calmuth ha dovuto accontentarsi di un ruolo di supporto durante la gara di Indy 200 al Mini Circuito dell’Ohio. “VeeKay” ha concluso 16° dopo ottanta giri. Ha iniziato la gara come numero 11.

L’americano Joseph Newgarden, partito dal primo posto, ha trionfato in Ohio. Era di poco davanti allo svedese Marcus Ericsson. Lo spagnolo Alex Ballou è arrivato terzo, a 20 secondi dal vincitore.

READ  Sport Court: Ajax in coppa contro i dilettanti Barendrecht, Twente - Feyenoord | gli sport

Van Calmuth ha saltato la precedente gara della IndyCar Series nel Wisconsin con una clavicola rotta. Ha subito quell’infortunio a metà giugno durante un incidente sulla sua bicicletta. Per l’Indy 200 a Mid-Ohio, “VeeKay” ha ottenuto l’autorizzazione medica per tornare in macchina.

I golfisti Besling e Van Drel hanno concluso 17° in Irlanda

19:00 I golfisti olandesi Will Besling e Darius Van Drel hanno concluso 17° all’Irish Open. Entrambi hanno segnato 278 valide (-10) quattro giorni dopo.

Van Drel ha rimontato diciotto posizioni nella classifica generale grazie a un ottimo round finale di 67 colpi (-5) al Mount Juliet Estate di Thomastown. Besling ha scalato quattro posizioni nella classifica finale con un quarto round di 69 colpi.

L’australiano Lucas Herbert (25) ha vinto il torneo con un totale di 269. Questa è stata la sua seconda vittoria nell’European Tour.

Proprio Luten non è riuscito a riprendersi in Irlanda dopo due giri modesti.

Il pilota di motocross Herlings vince il Gran Premio d’Italia

18:14 Il pilota di motocross Jeffrey Herlings ha vinto il Gran Premio d’Italia. L’olandese ha conquistato la sua prima vittoria della stagione vincendo la seconda gara su una pista bagnata e fangosa a Maggiora. Era arrivato sesto nella prima gara.

Herlings ha chiuso la partita tra il suo connazionale Glenn Coldenhoff e l’italiano Antonio Cairoli con 40 punti dopo due punti. Grazie alla sua seconda vittoria in gara, la vittoria assoluta al Gran Premio d’Italia è andata al campione del mondo 2018.

Coldenhof è arrivato quarto e secondo in Italia. Calvin Vlaanderen (18° posto) e Brian Bogers (22° posto) hanno giocato un ruolo di supporto nel terzo Gran Premio della stagione.

Nella classifica di Coppa del Mondo, il campione in carica Tim Gajser è in testa con 124 punti. Lo sloveno doveva finire settimo nella classifica finale in Italia. Come numero 2 della Coppa del Mondo, Herlings ha solo 6 punti in meno di Gajser. De Brabander ha iniziato la nuova stagione con il secondo posto in Russia ed è arrivato terzo nel Gran Premio di Gran Bretagna lo scorso fine settimana.

Il prossimo Gran Premio si svolgerà il 18 luglio nei Paesi Bassi presso il circuito di giunzione di Oss.

Amazon Thijsen vince il Gran Premio di Rotterdam

17:38 Sanne Thijssen ha vinto domenica il Grand Prix di Rotterdam al CHIO Equestrian Festival a Kralingse Bos. L’olandese è stato il migliore a saltare con Con Quidam. Kim Emin è arrivato terzo con Jacques van Het Dennenhof. Tra di loro, l’americano Maclean Ward ha preso il secondo posto.

READ  La Spagna si è qualificata per la finale della Nations League dopo aver battuto l'Italia

Come primo giocatore dei 15 gruppi che si sono qualificati per il turno extra, Thijssen ha offerto una prestazione che nessuno potrebbe eguagliare. Quattro olandesi si sono qualificati per il volteggio, con Gerben Morsink (Navaroni) ottavo e Jacques Onesims (Flair Fleeter) quindicesimo.

Van der Mark è arrivato nuovamente quinto nel Campionato del Mondo Superbike di Donington Park

17:22 Anche il pilota motociclistico Michael van der Mark è arrivato quinto nel Campionato Mondiale Superbike in gara due a Donington Park in Inghilterra. L’olandese ha concesso più di 13 secondi per lasciare Toprak Razgatlioglu sulla sua BMW domenica, che ha vinto sulla sua Yamaha, proprio come nella prima gara di sabato.

Il campione del mondo Jonathan Rea (Kawasaki) si è ritirato per la seconda gara mentre era alla guida. Il britannico ha mancato il podio per la prima volta in questa stagione.

Van der Mark è alla sua prima stagione con il BMW Factory Team. È all’ottavo posto della classifica. Razgatlioglu è il nuovo leader della classifica di Coppa del Mondo, con due punti di vantaggio sulla RIA.

Il prossimo round del Campionato Mondiale Superbike si svolgerà ad Assen (23-25 ​​luglio).

Wimbledon si riempie dai quarti di finale

15:46I tennisti di Wimbledon giocheranno ancora una volta davanti a una tribuna piena dei quarti di finale. Da quel momento in poi, la capacità della partita in Centre Court e Court 1 sarà utilizzata al massimo. Lo ha annunciato domenica l’All England Club.

Ciò significa che gli stadi saranno completamente esauriti nel Regno Unito per la prima volta dall’inizio della pandemia di Corona. Martedì iniziano i quarti di finale maschili e femminili. Per le finali, che si svolgeranno alla fine della prossima settimana, era già previsto di aumentare la capacità al 100%. Nella prima settimana è possibile occupare al massimo la metà dei posti.

Gli spettatori devono comunque presentare un documento di sicurezza all’arrivo, come la prova della vaccinazione completa, un test corona negativo o l’immunità dopo una recente infezione. Devono indossare la mascherina quando girano per il complesso, ma questo obbligo non si applica quando sono sugli spalti.

Lecomte è all’altezza di giocare ai preferiti

14:31: Anche la mountain biker Luana Lecomte ha vinto la sua quarta gara di Coppa del Mondo di sci di fondo della stagione. A Les Gets, in Francia, l’unica francese di 21 anni era ancora una volta in una classe tutta sua. Lecomte, il campione del mondo 2020 tra le promesse, quest’anno ha vinto tutte le gare di Coppa del Mondo. La svedese Jenny Resveds ha conquistato il secondo posto a distanza. La britannica Evie Richards è arrivata terza. La migliore olandese è stata Anne Tauber al sesto posto.

READ  Sport Court: il Boca Juniors licenzia l'allenatore del Boca Juniors dopo un inizio entusiasmante | gli sport

Lecomte ha avuto la migliore partenza nella piovosa Les Gets, dove c’era un corso tecnico. Un giro dopo, la connazionale Pauline Ferran-Privaux seguita da Resveds e dall’australiana Rebecca McConnell di poco più di 10 secondi. Tauber e Anne Terpstra, gli atout olimpici olandesi, hanno dovuto rinunciare a molto tempo. Terpstra in particolare ha avuto un momento difficile. Il campione del mondo in carica Ferran Prevot ha perso contatto dopo la caduta, dopo di che Lecomte ha solo consolidato il suo vantaggio su tutti i suoi concorrenti.

L’ex nazionale francese Vieira nuovo allenatore del Crystal Palace

14:25Il Crystal Palace ha nominato allenatore il francese Patrick Vieira. L’ex nazionale, che ha giocato otto stagioni in Inghilterra con i rivali dell’Arsenal, ha firmato un contratto triennale con il club londinese. Succede a Roy Hodgson, che ha concluso la sua carriera come manager.

Vieira ha giocato 396 partite per l’Arsenal sotto la guida del connazionale Arsene Wenger, vincendo tre scudetti e quattro FA Cup in quel periodo. È stato selezionato sei volte per la squadra dell’anno della Premier League inglese. Dopo la permanenza all’Arsenal, ha giocato una stagione con la Juventus e poi ha ottenuto i necessari successi con Inter e Manchester City. Con l’Inter, Vieira è diventato tre volte campione di Serie A e ha vinto la coppa due volte. Ha vinto la FA Cup una volta con il City. Ha concluso la sua carriera nel 2011.

Il 45enne è diventato campione del mondo con il suo paese nel 1998 e campione europeo due anni dopo. Come allenatore, ha poi lavorato nelle giovanili del Manchester City e come capo allenatore a New York e Nizza. Quest’ultimo club è stato espulso a dicembre.

I giocatori di basket dei Milwaukee Bucks alle finali NBA

07:07: I giocatori di basket dei Milwaukee Bucks hanno raggiunto le finali NBA sconfiggendo gli Atlanta Hawks nella finale della Eastern Conference. Sabato, ad Atlanta, ha vinto gara sei di una serie di sette consecutive con un punteggio di 118-107, consentendo alla squadra di Mike Budenholzer di accedere alla finale con una vittoria per 4-2.

I Bucks sono nelle finali NBA per la prima volta dal 1974. La squadra incontra i Phoenix Suns, che erano forti 4-2 sui Los Angeles Clippers nelle finali della Western Conference. Martedì si giocherà la prima finale.

In gara sei contro gli Hawks, i Bucks hanno dovuto farlo di nuovo senza la stella infortunata Giannis Antetokounmpo. Khris Middleton è stato il capocannoniere dei Bucks sabato con 32 punti. Junior Holiday ha segnato 27 punti. Brock Lopez, protagonista della partita precedente, ha aiutato la squadra a vincere questa volta con 13 punti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24