Sport Court: Barcellona prevede di intraprendere un’azione legale contro la Roma | gli sport

Tieniti aggiornato su tutte le novità sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per le notizie su calcio, tennis, sci, sport motoristici, ciclismo e freccette, che sono tra i più importanti in questi sport.

Il Barcellona prevede di intraprendere un’azione legale contro i Rom

11 di mattina: Il Barcellona sta valutando un’azione legale contro la squadra di calcio italiana Roma. Gli italiani hanno annunciato che non prenderanno parte all’annuale battaglia del Trofeu Joan Gamper, la partita di apertura del Barcellona. I catalani non sono contenti di questa decisione e hanno messo la loro squadra legale sul caso.

La partita era prevista per il 6 agosto, ma secondo il club italiano la partita non si adattava ai preparativi per la stagione. “Questa decisione è stata presa per garantire che il nostro obiettivo principale sia la migliore preparazione possibile. Ci prepareremo per la stagione il più vicino possibile”, ha detto l’AS Roma. La squadra maschile e quella femminile si incontreranno a Barcellona.

Secondo la squadra spagnola, l’AS Roma ha deciso “unilateralmente e senza motivo” di rescindere il contratto firmato da entrambe le parti. “L’ufficio legale del club sta studiando possibili azioni contro il club italiano per chiedere i danni che potrebbero essere causati dalla decisione inaspettata e ingiustificata del Barcellona e dei suoi tifosi”, si legge in una nota del club spagnolo.

Nel frattempo, l’FC Barcelona è alla ricerca di un nuovo avversario per la partita.

Irving resterà ai Brooklyn Nets per altri 37 milioni di dollari per anni

8:16: La star del basket Kyrie Irving sceglie di rimanere più a lungo con i Brooklyn Nets. I media americani hanno riferito che il portiere ha un’opzione nel suo contratto per giocare un altro anno nel club NBA di New York per $ 37 milioni. Irving, 30 anni, è stato recentemente collegato ad altre squadre.

READ  Sport corto: De Boer e Kamenga battono il record olandese | sport

Irving ha giocato “solo” 103 partite per i Nets nelle ultime tre stagioni. È stato spesso infortunato e non gli è stato permesso di partecipare a molte partite in casa la scorsa stagione perché non era stato vaccinato contro il virus Corona. Nelle 29 partite a cui ha partecipato, ha segnato una media di 27,4 punti.

Il divieto del calciatore nigeriano Okajbar è stato revocato a 11 anni

07:57: L’atleta nigeriana Blessing Okagbare è stata squalificata per un altro anno rispetto a quanto già non fosse. Il suo divieto di atletica leggera è aumentato da dieci a undici anni. La IAAF Integrity Unit ha trascorso un anno in più dopo che la 33enne Okagbari è sfuggita al controllo antidoping in vista delle qualificazioni olimpiche del suo paese lo scorso giugno.

Okajbar ha vinto l’argento nel salto in lungo ai Giochi estivi del 2008 a Pechino, e ha vinto l’argento nel salto in lungo e il bronzo nei 200 metri ai Mondiali del 2013 a Mosca. È stata sorpresa a usare l’ormone della crescita vietato durante le Olimpiadi di Tokyo nel luglio dello scorso anno e le è stato vietato di partecipare di nuovo. È stata sospesa per 10 anni nel febbraio di quest’anno a causa di molteplici violazioni del doping.

La nuova penalità ha conseguenze negative anche per la squadra nigeriana nella staffetta 4x100m. Okagbari è stata tra il quartetto che si è qualificato per i Campionati Mondiali di atletica leggera durante le qualificazioni olimpiche nel suo paese, che si terranno il mese prossimo a Eugene, negli Stati Uniti. La sua sospensione aggiuntiva significa che la Nigeria non sarà autorizzata a competere nella gara 4x100m alla Coppa del Mondo. “Nella staffetta, se un membro infrange le regole antidoping, gli altri saranno vittime dell’annullamento dei risultati. Tutti pagano il prezzo”, ha detto il presidente dell’AIU Brett Cloutier.

READ  Il forte FC Utrecht non ha figli con lo Sparta | calcio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24