Sportcourt: i cronometristi percorreranno la stessa distanza degli uomini alla prossima Coppa del Mondo | gli sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

I cronometristi percorreranno la stessa distanza degli uomini nella prossima Coppa del Mondo

11.42: Il Campionato Mondiale di Ciclismo 2022 è il primo. Per la prima volta, la cronometro individuale femminile élite è lunga quanto quella maschile. Si svolge a Wollongong, in Australia, una città portuale 80 chilometri a sud di Sydney.

Sia gli uomini che le donne vi percorreranno 35,6 chilometri a settembre. Entrambe le gare sono in programma lo stesso giorno, riferisce l’UCI. Il campione olimpico Animek Van Vleuten discute da anni di un ciclo di prova pari a quello degli uomini. L’UCI afferma che l’emendamento è in linea con il perseguimento della parità di genere.

Quest’anno, gli uomini hanno percorso 43,3 chilometri in inversione di tempo alla Coppa del Mondo, e l’italiano Filippo Gana ha vinto. Elaine van Dijk è stata la più veloce su 30,3 km nella gara femminile.

I tennisti guidano l’Europa 3-1 nella Laver Cup

9:17I tennisti europei sono in vantaggio per 3-1 nella Laver Cup dopo la prima giornata di gioco. La squadra del Capitano Bjorn Borg ha ottenuto tre vittorie in singolare contro la squadra del Capitano John McEnroe, che ha sotto la sua ala protettrice tennisti di tutto il mondo.

Il norvegese Casper Rudd ha aperto con una vittoria per 6-3 7-6(4) sull’americano Riley Opelka. Poi l’italiano Matteo Berrettini si è sistemato in tre set con il canadese Felix Auger-Alessem: 6-7 (3) 7-5 10-8. Quella partita è durata 3 ore, diventando così la più lunga nella storia della Rod Laver Cup. Poi il russo Andrei Rublev ha battuto l’argentino Diego Schwartzman in tre set (4-6, 6-3 11-9).

READ  La consistenza degli agrumi fornisce vitamine per l'industria della moda

Il punto della squadra dal resto del mondo è arrivato dal doppio. Il duo americano/canadese John Isner/Denis Shapovalov è stato leggermente più forte del duo tedesco/italiano Alexander Zverev/Peretini: 4-6 7-6 (2) 10-1.

“Non avresti potuto desiderare un inizio migliore come capitano della squadra”, ha detto la leggenda del tennis svedese Borg. “Ma non ci siamo ancora arrivati.” La Laver Cup, che prende il nome dall’ex campione di tennis australiano Rod Laver, ha ancora due giorni su quattro partite. Questa è la quarta edizione della battaglia tra l’Europa e il resto del mondo. I tennisti europei hanno vinto le prime tre edizioni.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24