Sportcourt: il pilota della MotoGP Marc Marquez salta il Gran Premio dopo l’incidente in prova | gli sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

Il pilota della MotoGP Marquez salterà il GP dell’Algarve a causa di un incidente

17:02: Il pilota motociclistico spagnolo Marc Marquez salterà il Gran Premio dell’Algarve nella classe moto il prossimo fine settimana. Il pilota della Honda è caduto durante una prova. Secondo la sua squadra, ha subito una leggera commozione cerebrale.

Su consiglio del medico, Marquez non intraprenderà alcuna azione in Portogallo per precauzione. Non è chiaro se potrà competere di nuovo nell’ultimo Gran Premio di Valencia, il 14 novembre.

Marquez ha saltato la scorsa stagione in MotoGP con un braccio rotto. Il 28enne spagnolo è tornato ad aprile. Il pilota della Honda, che ha alle spalle un totale di otto titoli mondiali, sta attraversando una stagione mista. Marquez è sesto nella classifica di Coppa del Mondo.

Il francese Fabio Quartararo ha conquistato il titolo mondiale nella categoria motociclistica poco più di una settimana fa al Gran Premio dell’Emilia-Romagna. Marquez ha vinto questa gara in Italia. Questa è stata la sua terza vittoria stagionale.

Il Ct della Danimarca chiama il portiere dell’Arizona Vindal Jensen

11:32 Peter Vindal Jensen è stato selezionato per la prima volta nella nazionale danese. Il tecnico della nazionale Kasper Hjolmand ha convocato il portiere dell’Arizona per le prossime due gare di qualificazione ai Mondiali contro le Isole Faroe e la Scozia.

READ  Zoe Hoboldt è membro della Federazione Internazionale del Turismo Equestre

Il 23enne Vindahl Jensen ha giocato diverse partite internazionali per squadre giovanili danesi.

Kasper Schmeichel è il primo portiere dei danesi, che sono già sicuri di prendere parte ai Mondiali del prossimo anno in Qatar.

Anche l’attaccante dell’Ajax Mohamed Darami è stato selezionato.

European Championship Short Track: Luke Kron nuota secondo nella finale dei 400 gratis

Luke Kron si è qualificato per la finale dei 400 m stile libero il primo giorno dei Campionati europei in vasca corta a Kazan, in Russia. Il 20enne Crohn si è qualificato secondo con un tempo di 3,40,78 secondi per lottare per le medaglie martedì sera. Così, Martin Brzeszowski è in acqua, ed è stato l’ultimo ad unirsi agli otto finalisti con un punteggio di 3.42.30.

Kim Bosch (5° alle 24.15) e Mike de Ward (nono alle 24.32) si sono qualificati per le semifinali del 50° stile libero. Marit Steenbergen è arrivata 14esima nella serie con 24.60, ma è stata squalificata perché solo due nuotatori di ogni paese possono continuare. La svedese Sarah Sjostrom era in una classe a parte nelle qualifiche con 23.32.

Imani de Jong non è riuscito a qualificarsi per la finale degli 800 stile libero. Il nuotatore diciannovenne per la nona volta ha segnato 8.32.28. Ero a 0,23 secondi dal piazzamento nella finale di mercoledì. De Jong è la prima riserva.

Nei 100 metri rana, Rosie Metz (1.07.03) e Tess Scotten (1.07.38) sono state eliminate nella serie. Il ventenne Metz era in testa a metà gara, ma è scivolato via negli ultimi due giri. Il suo coetaneo Schuten, il detentore del record della scuola olandese su pista lunga 100 e 200, è stato deluso dal miglior tempo al 27 ° posto.Thomas Verhoeven è rimasto nella serie 100 farfalle con 52.02.

READ  "Non devi essere il migliore degli amici"

I Chicago Bulls hanno battuto i Boston Celtics

07:45 I giocatori di basket dei Chicago Bulls continuano a vincere la NBA. Il sei volte campione ha battuto i Boston Celtics 128-114. I Bulls sono incappati in uno svantaggio di 19 punti a Boston nella fase finale del terzo quarto, ma hanno festeggiato la loro sesta vittoria della stagione dopo un’impressionante corsa di recupero. Finora hanno perso solo contro i New York Knicks (103-104).

DeMar DeRozan è stato, come spesso nelle prime settimane di stagione, la star dei Chicago Bulls. Il 32enne americano ha segnato 37 punti a Boston. Zach Lavigne ha contribuito alla vittoria con 26 punti.

Chicago guida la Eastern Conference con una vittoria su sei club. I Knicks, che avevano iniziato bene anche loro la stagione, hanno subito la loro seconda sconfitta contro i Toronto Raptors (104-113). I Knicks ei Raptors hanno avuto cinque vittorie ciascuno. I Washington Wizards persero contro gli Atlanta Hawks (118-111) e rimasero con cinque vittorie.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24