Sportcourt: il pilota Visser conquista il terzo posto dopo il primo weekend di gara della W Series a Miami | gli sport

Tieniti aggiornato su tutte le novità sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per calcio, tennis, sci, sport motoristici, ciclismo e freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente in Sport Kort.

Luiten 36 nel British Masters Tournament, la vittoria del golfista danese Olesen

21:12Joost Luiten è arrivato 36° nel British Masters Championships. La vittoria assoluta è stata conquistata dal golfista danese Thorbjørn Olesen, che, nonostante un mediocre ultimo round di 73 colpi, ha mantenuto due tempi davanti allo svedese Sebastian Soderbergh: -10 a -9.

La luteina è arrivata in quattro giorni con un punteggio di -2. Ha pedalato 71 colpi per tre giorni e ha anche segnato un round di 73 colpi. Daan Huizing aveva 51 anni con un +2 e Darius Van Driel (+4) aveva 57. Will Besling non ha fatto quel taglio.

Il campione olandese di dressage Van Liere

20:40: Dinja van Liere diventa la campionessa olandese di dressage a Ermelo con il suo stallone Hermès. Il secondo posto è andato a Thamar Zweistra e Marieke van der Putten è arrivata terza. Emily Schultens ha dovuto ritirarsi da Corvinal perché il suo cavallo Desperado non era in forma.

“Sono molto contento di questo, questo è il mio secondo campionato nazionale con la senior e poi tornare a casa con l’oro è fantastico”, ha detto il 31enne. “Sono rimasto deluso dal fatto che Emily si sia ritirata dal freestyle, che è una vergogna per il campionato e una vergogna per Emily. Potrebbe essere stata una vera lotta dopo che Emily ieri ha mostrato quanto fosse brava. Voglio diventare un campione perché sono il migliore, ora è più facile per me”.

Van Lier è arrivato con il 161,111 percento, molto meglio del 151,974 percento di Zoestra.

Il pilota Visser conquista il terzo posto dopo la sua prima gara della W Series nel fine settimana di Miami

19:31: Petsky-Visser è arrivato terzo in classifica dopo la prima gara del weekend nella W Series, a Miami. Il pilota 27enne Cyrene Racing sabato è arrivato terzo e domenica settimo.

Emily de Heuss, anche lei della Sirin Racing, è arrivata 10° in gara 1 e 12° in gara 2 a Miami. De Heus ha fatto il suo debutto nel campionato femminile.

La vittoria in entrambe le gare è andata al britannico Jimmy Chadwick, che ora ha 50 punti. Visser ha 21 punti, un punto in più rispetto alla britannica Abby Boleyn. De Heus ha ottenuto un punto con il suo decimo posto.

Sul podio di Doha sono saliti i giocatori di beach volley De Groot e Bormanns

19:31I giocatori di beach volley Yurik de Groot e Stefan Bormanns hanno mancato di poco il podio ai Campionati Pro Tour di Doha. Il duo olandese ha perso il match per la medaglia di bronzo contro gli austriaci Martin Irmakura e Moritz Presthaus in due set: 21-17, 21-18.

Domenica scorsa, De Groot e Bormanns hanno perso la semifinale contro gli italiani Paolo Nicolai e Samuel Cotavava in tre set.

Tra le donne, Katja Stam e Raisa Schon, che stanno guidando la classifica mondiale grazie alle ottime prestazioni di inizio stagione in corso, sono state eliminate sabato ai quarti di finale.

READ  De Boer non può competere con Van Gaal: Frank è una persona meravigliosa

Il pilota di motocross Gajser estende il vantaggio con la vittoria al Gran Premio d’Italia

18:26: Il pilota di motocross Tim Gajser ha vinto il Gran Premio d’Italia alla MXGP. Lo sloveno ha vinto entrambe le moto sul circuito della Maggiora e ha consolidato il suo primato in Coppa del Mondo.

Gajser ha vinto la prima e la seconda gara, davanti allo svizzero Jeremy Sior e al francese Maxime Renault. Nella classifica di Coppa del Mondo il suo punteggio è arrivato a 336 punti, e quindi davanti a Renault (255) e Sior (231).

Calvin Flannren è arrivato quarto nei risultati del Grand Prix. Era quarto nella prima manche e settimo nella seconda. Glenn Coldenhoff è arrivato 10° dopo 8° e 12°. Brian Bogers era ancora dietro di due posizioni dopo il nono e il quattordicesimo posto.

Jeffrey Herlings è scomparso in Italia. Il campione del mondo aveva già saltato le prime sei partite della stagione per una frattura al tallone sinistro e ha annunciato la scorsa settimana che salterà anche il resto della stagione a causa di un intervento chirurgico.

I giocatori di pallavolo Dreamsma Dynamo estendono il loro titolo nazionale

16:42: I giocatori di pallavolo della Dreamsma Dynamo hanno cementato il loro titolo nazionale con una nuova vittoria su Active Living Orion. Apeldoorn ha vinto 3-0 a Doetinchem e ha ottenuto la necessaria terza vittoria nella Final Series.

E la Dinamo aveva già vinto le prime due partite della serie contro l’Orion, entrambe 3-1. Doetinchem non ha perso una partita nella competizione regolare fino alla finale di coppa, ma non è stato più in grado di farlo nelle partite decisive.

I Polosters hanno vinto anche il terzo premio della stagione

16:32: Le magliette di pallanuoto Polar Bears hanno vinto per la prima volta tre premi in una stagione. Dopo la Supercoppa e il titolo nazionale, la squadra di Ede ha vinto anche la Coppa d’Olanda. Nella finale della KNZB Cup, i Polar Bears hanno sconfitto lo ZV de Zaan 9-6 all’Hofbad dell’Aia.

I pallanuotisti di Ede hanno anche sconfitto De Zaan in un incontro di Supercoppa e nella finale per il titolo nazionale. I Polar Bears hanno vinto cinque delle sei partite contro lo ZVDZZAN in questa stagione. La settima partita, la finale di coppa all’Aia, è stata vinta dalla squadra dell’allenatore Coen de Werd. Dopo tre “doppi”, gli orsi polari hanno ottenuto per la prima volta la “tripla”.

I pallanuotisti dello ZV De Zaan sono riusciti a conquistare la coppa. Il club di Zaandam ha vinto la finale dell’Aia 10-7 contro i detentori della coppa dell’UZSC. È la prima volta che i giocatori di pallanuoto dello ZV De Zaan vincono la coppa.

Nouwen con i calciatori Chelsea campione di nuovo l’Inghilterra

15:09: I giocatori di football del Chelsea hanno vinto il titolo della Premier League inglese per il terzo anno consecutivo. Nell’ultima giornata della Women’s Super League, la squadra internazionale arancione Aniek Nouwen ha battuto il Manchester United 4-2, consentendo al Chelsea di mantenere un punto di vantaggio sull’Arsenal. Il difensore Nouwen, che lo scorso anno ha sostituito il PSV Eindhoven al Chelsea, è arrivato un’ora dopo.

Il Manchester United, con Jackie Gronin alla base, era in vantaggio 2-1 nel primo tempo. Ma nel secondo tempo, il Chelsea ha strappato la partita, in parte grazie a due gol dell’attaccante australiano Sam Kerr.

READ  'Un po' più sottile di Danny De Witt '

Vivian Miedema ha chiuso la competizione con l’Arsenal con una vittoria sul West Ham United: 0-2. Midema, capocannoniere di tutti i tempi dell’Orange, ha un contratto scaduto a Londra. L’attaccante dovrebbe affrontare il passaggio ai campioni di Spagna dell’FC Barcelona.

Nella Bundesliga tedesca, i giocatori della squadra di calcio del Wolfsburg hanno vinto il titolo per la settima volta. Il Wolfsburg, con Dominic Janssen e Jill Roard in squadra, ha battuto l’FC Carl Zeiss Jena 10-1. Rurd era in carica di 0-6.

A causa della vittoria prima di una partita, il Bayern Monaco, campione la scorsa stagione, non può più seguire il Wolfsburg.

I calciatori dell’Ajax mantengono in pista l’FC Twente con una generosa vittoria

14:26: I calciatori dell’Ajax hanno mantenuto le orme della capolista FC Twente nell’Eredivisie femminile con una generosa vittoria sul BEC Zwolle (7-0). Così, il vincitore della coppa di Amsterdam ha ridotto nuovamente la differenza a 3 punti, a due turni dalla fine. Il campione in carica Twente, che ha una differenza reti molto migliore dell’Ajax, aveva già vinto 3-1 in casa fuori dall’ADO Den Haag venerdì.

La prossima settimana, l’Ajax giocherà il Feyenoord a Rotterdam e prenderà il controllo dell’Eindhoven Twente. Le due candidate al titolo si incontreranno il 20 maggio nella fase finale della Eredivisie Women’s League.

Nikita Trump ha aperto le marcature per l’Ajax contro il PEC Zwolle nel giorno del suo 20esimo compleanno. Chasity Grant ha segnato 2-0 e nei primi quindici minuti dell’intervallo l’Ajax è scappato dallo Zwolle grazie alle reti di Nadine Nordam (due gol) e della capocannoniere Romée Leuchter. Tiny Hoekstra e Tromp hanno alzato il punteggio sul 7-0 negli ultimi minuti.

Il PSV Eindhoven ha battuto il Feyenoord 2-1 e ha conquistato il terzo posto. Desiree van Lunteren ha segnato il gol della vittoria dal dischetto.

I giocatori di beach volley De Groot e Bormanns saltano la finale di Doha

13:23: I giocatori di beach volley Yurik de Groot e Stefan Bormanns non sono riusciti a qualificarsi per la finale del torneo professionistico di Doha. Il duo olandese ha dovuto perdere in tre set contro gli italiani Paolo Nicolai e Samuel Cotavava. De Groot e i Boermans hanno vinto il primo set 21-16, ma hanno perso: 9-21 11-15.

I giocatori arancioni di beach volley possono ancora vincere la medaglia di bronzo a Doha. E nella battaglia per il terzo posto, gli austriaci Martin Irmakura e Moritz Presthaus affronteranno l’Austria più tardi domenica.

Tra le donne, Katja Stam e Raisa Schon, che stanno guidando la classifica mondiale grazie alle ottime prestazioni di inizio stagione in corso, sono state eliminate sabato ai quarti di finale.

La pista greca si qualifica per il Master di Roma

1,17 m: La pista Greek Talon si è qualificata al Torneo Masters di Roma. North Hollander, 25 anni, classificato 57 nel mondo, ha battuto l’americano Marcus Jeron nel secondo turno di qualificazione con due set 7-6 (7), 6-2. Al primo turno sulla terra battuta ha sconfitto il francese Adrian Mannarino (6-4, 6-4).

La pista greca ha sofferto nelle ultime settimane di un infortunio al collo, e quindi ha dovuto ritirarsi dai tornei sulla terra battuta di Barcellona, ​​Monaco e Madrid. Da quasi tre mesi aspetta di vincere l’ATP Tour. All’inizio di febbraio, la pista greca ha raggiunto il secondo round degli ABN AMRO World Tennis Championships di Rotterdam. È stato poi eliminato al primo turno a Marsiglia, Indian Wells, Miami, Marrakech e Monte Carlo.

READ  Frank de Boer sulla situazione: "Questa è la mia foto perfetta" | Campionato europeo di calcio

Per qualificazioni, la Grecia ha ora conquistato un posto nel torneo principale di Roma. Botic van de Zandschulp, n. 31 al mondo, è accettato direttamente. Incontrerà l’americano Sebastian Korda al primo turno.

La pista greca al primo turno era collegata all’argentino Sebastian Baez, anche lui qualificato. E nel caso in cui la pista greca battesse il 40° classificato mondiale, incontrerà il secondo classificato Alexander Zverev. Il tedesco ha perso domenica contro Carlos Alcaraz nella finale del Madrid Masters.

Il velocista americano Coleman vince i primi 100 metri per squalifica

13:06: L’atleta americano Christian Coleman ha vinto i primi 100 metri dopo essere stato sospeso. Il campione del mondo 2019 ha trionfato a Tokyo in 10,09 secondi. Coleman aveva segnato 10.13 in semifinale.

Il 26enne americano era scomparso dalle Olimpiadi di Tokyo dello scorso anno. L’americano è stato sospeso per un anno e mezzo per aver saltato tre controlli antidoping in un anno, il che è visto come una violazione delle regole antidoping. Coleman è stato inizialmente sospeso per due anni, ma il TAS è stato ribaltato dopo sei mesi in appello.

Così Coleman ha potuto competere nei Campionati Mondiali Indoor a Belgrado all’inizio di quest’anno. Ha dovuto rinunciare al titolo mondiale nei 60 metri per l’italiano Marcel Jacobs, campione olimpico di Tokyo nei 100 metri. L’americano ha preso il secondo posto con un piccolo margine.

A Tokyo, Coleman ha corso la gara individuale dei 100 metri per la prima volta dalla Coppa del Mondo del 2019 a Doha. “È bello iniziare la mia stagione con un tempo ragionevole”, ha detto il corridore.

I giocatori di basket dei Bucks Warriors sono in testa ai playoff NBA

09:46: I Milwaukee Bucks e i Golden State Warriors hanno preso il comando nei playoff NBA. Entrambe le squadre hanno vinto la loro terza miglior partita nella serie di sette partite contro Boston Celtics e Memphis Grizzlies, rispettivamente. Giannis Antetokounmpo ha superato i Bucks con 42 punti.

Il campione NBA di Milwaukee ha iniziato la serie a Boston con una vittoria, ma poi i Celtics hanno pareggiato. La prima partita si è conclusa sabato sera a Milwaukee con il punteggio di 103-101 per i proprietari del terreno. Antetokounmpo e Jrue Holiday hanno regalato ai Bucks la vittoria all’ultimo minuto. Lunedì è la quarta partita, sempre a Milwaukee. Il vincitore della serie si qualifica per la finale orientale.

In Occidente, i Golden State Warriors hanno preso un vantaggio per 2-1 contro i Grizzlies con una vittoria a grande cifra a San Francisco: 142-112. Stephen Curry ha raccolto 30 punti e Jordan Paul 27 punti. E ai Grizzlies, la star Ja Morant (34 punti) ha dovuto lasciare nel quarto quarto a causa di un infortunio al ginocchio. Pochi giorni fa Morant ha vinto la seconda partita con 47 punti, 106-101.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24