Tom Dumoulin torna nel mondo del ciclismo: ‘Vorrei…

Tom Dumoulin con la maglia da ciclismo Limburg.© Corso di Limburgo

Tom Dumoulin si è impegnato come ambasciatore per Limburg Cycling, una piattaforma ciclistica regionale impegnata a convincere grandi e piccini a guidare biciclette (sportive).

“Mi piace molto quello che Limburg Cycling sta facendo per il ciclismo Limburg in generale e per il ciclismo giovanile in particolare. Vorrei contribuire a questo con la mia presidenza “, ha affermato il 32enne ex professionista del ciclismo.

Dumoulin è familiare nel Limburgo per il ciclismo. Le due parti hanno lavorato insieme per diversi anni attorno al Tour de Dumoulin. L’organizzazione ha staccato la spina dal tour all’inizio di quest’anno. L’ultimo legame di Dumoulin è stato con il ciclismo.

cicloturista

Unico olandese ad aver vinto il Giro d’Italia, l’olandese ha subito diversi contraccolpi fisici e mentali nell’ultimo tratto della sua carriera, dopodiché ha deciso di fermarsi immediatamente lo scorso agosto. Nell’autunno del 2022, gira il Nepal in mountain bike con gli ex compagni di squadra Bram Tankink e Tom Lesaire come cicloturista.

Dumoulin è uno dei ciclisti olandesi di maggior successo di tutti i tempi. Ha vinto una medaglia d’argento nella cronometro olimpica sia nel 2014 che nel 2018 e ha vinto il Giro nel 2017, oltre ai Campionati del Mondo a cronometro. Un anno dopo è arrivato secondo al Tour d’Italia, solo per finire secondo al Tour de France pochi mesi dopo. In totale, ha vinto nove tappe in tre Grandi Giri. Ha segnato quattro volte al Giro, tre volte al Tour e due volte alla Vuelta a España.

Questo contiene contenuti incorporati da una rete di social media che desidera scrivere o leggere cookie. Non hai dato il permesso per questo.

READ  La UEFA conduce un'indagine indipendente sul caos della finale di Champions League Attualmente

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24