Trasmissione televisiva 18 ottobre 2021 – Radar

Se ricevi una serie di minuti, crederai rapidamente che il conto debba essere corretto. Ma anche una compagnia losca può mandarti un ufficiale giudiziario. Gli influencer sul tuo feed Instagram, Facebook o YouTube spesso vendono prodotti oltre a se stessi. Controlli radar! Esamina le regole dell’influencer marketing. Infine, l’uso del contante sta diventando sempre più costoso per i consumatori e le imprese. Stiamo andando in un mondo senza contanti? La maggior parte delle persone vuole evitarlo, secondo la ricerca.

ruolo del sopracciglio

Sono rimasto scioccato: ho ricevuto una lettera dal registro. Devi pagare centinaia di euro entro 14 giorni a un’azienda di dubbia reputazione: il Leak Detection Center. Hai discusso con quell’azienda per settimane sulla loro fattura inviata in modo errato e per superarla ottieni un record sul tuo tetto. Lo sceriffo, che è il funzionario giurato, non dovrebbe prima controllare la pretesa di tale società?

Nuova sezione Luden Liu: l’influencer più fastidioso da annunciare | Controlli radar!

Il mondo dell’influencer marketing è cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni. Gli influencer hanno costruito follower fedeli attraverso canali come YouTube, Instagram e Facebook. Prodotti, come bibite, gadget e abbigliamento, a volte vengono venduti senza nemmeno indicare che gli influencer stanno pagando molto per questo. Perché quali regole si applicano davvero agli influencer? Per la nuova sezione di Loden Leeuw, Fons si addentra nel mondo dell’influencer marketing.

Sondaggio test panel: il 63% vuole impedire ai negozi di rifiutare contanti

Radar ha condotto un sondaggio sul pagamento in contanti, che il nostro gruppo di test ha completato, tra le altre cose. Quasi 40.000 persone hanno risposto. Sebbene il pagamento con carta di debito sia il metodo di pagamento più popolare, la nostra ricerca mostra che fino all’82% di solito o sempre trasporta contanti. Il pagamento con carta di debito ha acquisito slancio a causa della crisi del Corona, ma i consumatori sono sempre più scoraggiati dal pagare in contanti. Ad esempio, alcune banche richiedono ai clienti di contribuire al prelievo di contanti. A seconda del pacchetto e dell’importo prelevato, questo può arrivare fino a 5 € per importo prelevato. Anche i rivenditori stanno notando che il contante sta diventando meno comune. La ricerca di Radar mostra anche che alcuni negozi addebitano un contributo aggiuntivo per il pagamento in contanti. Ci stiamo dirigendo verso una società senza contanti? Quali sono le conseguenze per il consumatore? Radar spiega.

READ  Velocità e qualità prima di tutto • Il vetro nell'immagine

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24