Un giorno Rob ha rubato un maiale

Volevo andare al Rijksmuseum per vedere il retro di visione notturna andare a vedere.

C’è una grande attrazione nell’aspetto dei dipinti. È uno di quei posti in cui non vai mai.

il retro di visione notturna.

Mi aspettavo segreti.

Ma ho letto sul giornale che non era molto spettacolare, perché il telaio e la tela sul retro risalgono al 1975, quando è stato fatto l’ultimo restauro alla tavola. incollato sul retro’.

È qui che le aspettative vengono infrante.

Allora vai al cinema.

maiale.

Ha incontrato Nicholas Cage.

Nicolas Cage. Hai fan e haters.

Sono un fan. (uomini fiammiferie Meteorologo – Meteorologo, che beveva a Las Vegas. E diamo una scena di flessioni a un braccio da macho dall’inizio Red Rock West Non dimenticare.)

in un maiale Sembra interpretare uno dei suoi ruoli migliori.

Ho dovuto vederlo.

gabbia dentro maiale Un uomo barbuto schivo e negligente vive nei boschi e cerca tartufi con l’aiuto di un maiale. Vediamo questo Rob che scava tartufi all’inizio del film.

Di nuovo quei tartufi. Questo è stato il secondo film a presentare i tartufi in breve tempo. ho già visitato cacciatori di tartufi È stato. A proposito di vecchi italiani a caccia di tartufi con i loro cani.

Bellissimo documentario, bellissime foreste. Il vecchio Aurelio con il suo cane Berba! (Berba è ammessa a tavola durante la cena!) Si tratta ovviamente di libertà, di allontanarsi da casa e passeggiare nei boschi con il proprio cane al quale si può dire qualsiasi cosa e che non risponde.

Fare riferimento al maiale. Rob una volta era una persona, ma ora vive in una baracca fatiscente e non si lava. Quando va a letto, tiene le mutande lunghe. L’intimo bianco lungo e rigoroso che conosciamo buona fortunaCaricatura. Fatta eccezione per la sua biancheria sciatta, come se tutto in Rob fosse sporco.

READ  La vedova Bibian Mintel pensa al futuro con la sua nuova amica: “Non vede concorrenza” | guardare

Vediamo, per così dire, che Rob è apparso.

interessante.

Un giorno gli fu rubato il maiale.

Così triste per Rob, perché quel maiale che non ha mai detto niente era il suo unico amico. (in un cacciatori di tartufi Un uomo perde il suo cane che ha mangiato carne avvelenata. Quasi lacrime.)

Quindi Rob non può gestirlo, e fai fuori Sailor Ripley (Cage) mostro nel cuore Riformulare: “Questo è un maiale! È per me un simbolo della mia individualità e della mia fede… nella libertà personale. ”

Con Rob andiamo a cercare quel maiale. E avanti, i suoi segreti, perché una volta Rob era una celebrità.

Nicolas Cage gioca alla grande. Mi ha ricordato molto AL Snijders con tutta quella poesia.

Per gli haters: quella barba copre totalmente anche il viso scivoloso che ha Cage. Non ti accorgi che è Nicolas Cage. salva ancora.

Beh, quelli erano due grandi film sui tartufi.

E non mi piacciono nemmeno i tartufi.

Martin Moll scrive delle preoccupazioni quotidiane della città. Rileggi tutte le sue colonne nell’archivio.

Rispondere? [email protected]

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24