Un parlamentare tedesco del partito Alternativa per la Germania è stato perquisito con l'accusa di corruzione e riciclaggio di denaro

Peter Bystron del partito di estrema destra Alternativa per la Germania

Noos Notizie

La procura tedesca ha avviato un'indagine su un membro del Bundestag appartenente al partito di estrema destra Alternativa per la Germania. Secondo l'agenzia di stampa tedesca DPA, la questione riguarda Peter Bystrone, sospettato di corruzione e riciclaggio di denaro.

Oggi le autorità tedesche e spagnole hanno effettuato diverse perquisizioni in molte proprietà del parlamentare. Bystron è il secondo candidato nella lista dei candidati del partito Alternativa per la Germania alle elezioni del Parlamento europeo del prossimo giugno e da tempo è oggetto di dure critiche.

All'inizio di aprile, il quotidiano ceco Denik N ha rivelato che Bystrun, nato nella Repubblica ceca, aveva legami con la rete filo-russa Voice of Europe di proprietà di Viktor Medvedchuk, un uomo d'affari e politico ucraino filo-russo amico di Il presidente Putin.

Anche Bistron avrebbe preso i soldi. Lo stesso eurodeputato contraddice tutte le accuse e parla di diffamazione e calunnia. Il Bundestag ha revocato l'immunità di Bystron.

Non sei l'unico

Secondo la procura tedesca sono state perquisite proprietà a Berlino, Baviera e Maiorca e sono state confiscate le prove. “La procura di Monaco sta indagando su un membro del Bundestag con l'accusa di aver ricevuto tangenti e riciclaggio di denaro”, ha affermato la procura.

Bystron non è l’unico candidato di spicco del partito di destra radicale Alternativa per la Germania (AfD) a essere oggetto di pesanti critiche. Si dice che l'eurodeputato Maximilian Krah, come il suo collega di partito, abbia legami con le reti filo-russe. Inoltre, l'assistente di Krah è stato accusato di spionaggio a favore della Cina. Gli scandali che circondano l'AfD spiegano in parte il calo di popolarità del partito nei sondaggi d'opinione.

READ  Puigdemont è stato rilasciato in attesa di una decisione sulla deportazione in Spagna

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24