Un video sondaggio satirico che muove Lubach in giro per il mondo

Il spettacolo serale Godendo di nuovo del successo internazionale. Con un video satirico sul referendum russo in Ucraina, spettacolo serale, presentato da Arjen Lubach, ha raggiunto diversi paesi. Lo hanno già riferito i media belgi, italiani, americani e tedeschi. La clip è stata vista diversi milioni di volte.

Di certo il video ha raggiunto anche i telespettatori russi, soprattutto grazie a un messaggio su Twitter del giornalista Olaf Koenz. L’oggetto è stato visualizzato 1,1 milioni di volte solo nel messaggio di Koens. Il video sta circolando anche nei gruppi Telegram russi. Il video del referendum è il più grande successo su Internet di Lubach da quando ha iniziato con lui spettacolo serale, conferma il produttore di Human Factor TV. Di recente, Lubach è stato criticato per aver lanciato quella che alcuni dicono essere una battuta “insipida” sulla defunta regina Elisabetta.

“Anche il nostro re Guglielmo IV è tuo.”

Il video mostra come Lubach organizza uno spettacolo speciale. Lubach ha risposto con un punto, che è stato mostrato nel programma VPRO mercoledì sera, alla decisione del presidente russo Putin di organizzare un referendum in alcune parti dell’Ucraina sull’appartenenza alla Russia. Lubach sostiene che si dovrebbe tenere un referendum sull’adesione della Russia ai Paesi Bassi, a causa delle lunghe relazioni storiche tra i due paesi.

“Anche il nostro King Willem IV è tuo”, dice il video. “Perché nel 1816 Anna Pavlovna, figlia dello zar Paolo I, sposò Guglielmo II, nonno di Guglielmo IV.” La foto sotto mostra Willem Alexander e Maxima sorseggiando una birra con il presidente Putin nel 2014, durante i Giochi invernali di Sochi.

READ  "Questa morbidezza ti rende incredibilmente insicuro" | Colonne e vista

Lubach sostiene anche nel suo video che Maria, la figlia di Putin, vive a Forschoten da molto tempo. “Perché credimi, non vivi lì per piacere, ma per la tua vera Patria!”

L’ex mondiale colpito da Lubach

Questa non è la prima volta che le persone vedono Lubach passare oltre il confine. Nel 2017 è stata presentata l’offerta Domenica con Lubach Un video satirico chiamato America prima, Olanda seconda, In cui si riferiva all’allora presidente degli Stati Uniti Trump. In questo video, Lubach introduce l’Olanda in America. Il video è stato visto quasi 30 milioni di volte su YouTube.

Lubach ha perso la sua credibilità all’inizio di questa settimana quando ha accolto come ospite il conduttore Tim Hoffman. Lì, i due hanno scherzato su chi di loro fosse il “più grande bastardo”, finché Hoffman non è diventato improvvisamente serio quando è apparsa la “n”.

Patricia Bey guarda a un periodo cupo: “Non sapevo che le persone potessero essere così cattive”

Hai visto un errore? Mandaci una email. Ti siamo grati.

Rispondi all’articolo:

Un video sondaggio satirico che muove Lubach in giro per il mondo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24