Una donna incinta perde il suo bambino dopo che non le è stato permesso di andare in ospedale a causa del vecchio test della corona all’estero

Mentre la donna aspettava per strada, il marito ha fotografato tutto. Le immagini mostrano come la donna sanguina copiosamente. Il video è diventato virale sulla piattaforma di social media cinese Weibo.

L’Autorità sanitaria ha avviato un’indagine sul video e ha concluso che il bambino è morto per negligenza. Due dirigenti dell’ospedale sono stati licenziati e un direttore sospeso. La commissione sanitaria ha ordinato al Gaoxin Hospital di scusarsi per l’incidente.

Vietato anche guidare

Il mese scorso la città di 13 milioni di abitanti era sotto stretto isolamento. Ai residenti viene chiesto di tenere le finestre chiuse e di non toccare i tetti o le piante per strada. Anche la guida non è consentita nella maggior parte dei casi, a meno che le persone non debbano prendere la strada per combattere il virus, ad esempio. I residenti devono anche chiedere il permesso alle autorità o al loro datore di lavoro se vogliono lasciare la città.

Una persona per nucleo familiare può fare la spesa una volta ogni tre giorni; Per questo motivo, la carenza di cibo è diventata un grave problema.

La Cina teme che l’infezione passi inosservata, in modo che il virus possa eventualmente comparire in più luoghi del Paese. Il governo spera di contenere l’epidemia prima dell’inizio delle Olimpiadi invernali a febbraio a Pechino.

READ  Biden continua la dura politica di Trump sulla Cina: vietare più aziende

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24