Una principessa giapponese domani sposerà un ragazzo civile: sembra magico, ma ai giapponesi non piace | All’estero

Domani, la principessa giapponese Mako, 30 anni, si sposerà con il suo amore adolescenziale e il fidanzato Kei Komuro, 30 anni. Un ragazzo civile che sposa una principessa suona come una favola, ma ai giapponesi non piace il fatto che la principessa rinunci al suo titolo per amore.




Come per Harry e Meghan in Inghilterra, da anni in Giappone si criticano il fidanzamento della principessa Mako, figlia del principe ereditario Fumihito, e di Kei Komuro, avvocato in un grande ufficio di New York. Mako e Komuro si sono conosciuti al liceo e da allora hanno una relazione. Dopo alcuni ritardi, si sposano finalmente domani, dopo di che la principessa Mako perde il suo titolo e la coppia si stabilisce a New York. Qui vogliono vivere una vita libera dalla censura dei critici media giapponesi, che hanno fatto delle lunghe ciocche di Komuro un simbolo degli errori di Mako.

Il matrimonio non sarà molto festoso domani. Oltre al fatto che il tempo a Tokyo sta piangendo, la cerimonia sarà curata principalmente in modo professionale. Il pubblico giapponese non si sente a suo agio per l’abbondanza matrimonio realeQuindi questo è ciò che le spose dovrebbero fare con esso.

Nel 2017, la principessa Mako e Kei Komuro hanno annunciato ufficialmente il loro fidanzamento, che all’epoca ha portato alle feste giapponesi. © AFP

non perfetto

È più comune per una donna della famiglia imperiale giapponese rinunciare al suo diritto di sposare qualcuno che non ha sangue blu. Tre parenti l’hanno preceduta. Le donne nel Paese del Sol Levante non hanno diritto al “Trono del Crisantemo”. A proposito, gli uomini lo fanno, quindi se sposano un civile, non dovresti preoccuparti. L’imperatore Naruhito, per esempio, è sposato con Masako Owada, che prima di diventare un’imperatrice diplomatica di alto rango, ha studiato a Oxford e Harvard e non ha origini nobili.

Quando Mako ha annunciato il suo fidanzamento con Kei Komuro nel 2017, non stava succedendo nulla. Le cose sono andate storte solo quando si è saputo nel 2018 che la madre di Komuro aveva una disputa sui soldi del suo ex fidanzato che aveva già speso per gli studi di suo figlio. Il matrimonio è stato rinviato di due anni e da allora i media giapponesi hanno riportato solo negativamente Mako e il suo fidanzato. In effetti, è diventato così grave che Mako stava per soffrire di PTSD.

L'imperatore Naruhito e sua moglie l'imperatrice Masako.  Lo stesso Masako non discende da una famiglia nobile, ma con gli uomini della casa imperiale giapponese non c'è differenza nel titolo.

L’imperatore Naruhito e sua moglie l’imperatrice Masako. Lo stesso Masako non discende da una famiglia nobile, ma con gli uomini della casa imperiale giapponese non c’è differenza nel titolo. © AP

Anche la corte reale del Palazzo Imperiale era insoddisfatta di Komuro. Il suo comportamento negligente, con le mani in tasca, lo rendeva impopolare. Era considerato inadatto a sposare un membro della famiglia imperiale. Dicono che un membro della casa imperiale deve essere perfetto. Ma la principessa Mako, ricercatrice presso il Museo dell’Università di Tokyo, non si è tirata indietro.

coda di cavallo impertinente

La famiglia di Mako si dice delusa da come sono andate le cose. Il padre di Mako, il principe ereditario Fumihito, fratello dell’imperatore, si è preso cura di sua figlia l’anno scorso e ha acconsentito al matrimonio. “Se lo vogliono davvero, allora dovrei rispettarlo come genitore”, ha detto Fumihito. L’ex imperatrice Michiko dice di essere triste nel vedere sua nipote fuggire a New York.

Tuttavia, è stato tutto vano. Fino ad oggi, i giapponesi parlano contro l’indifferenza di Kei Komuro. La sua coda di cavallo, ad esempio, dirà che si sente meglio degli altri: un taglio di capelli corto nel paese dell’Asia orientale significa unificazione e uguaglianza.

Kei Komuro con la sua famosa coda di cavallo quando è arrivato in Giappone.  Sui social come TikTok, Komuro viene ridicolizzato per il suo lungo taglio di capelli.

Kei Komuro con la sua famosa coda di cavallo quando è arrivato in Giappone. Sui social come TikTok, Komuro viene ridicolizzato per il suo lungo taglio di capelli. © AFP

La coppia salta alcuni festeggiamenti. Mako ha anche rifiutato il regalo di 860.000 euro che di solito una donna riceve quando rinuncia al titolo. Tutto per stabilirsi a New York il più rapidamente possibile, perché il suo sogno è semplice, ha detto nel 2017, creare una famiglia calda e gentile dove tutti sorridono.

Guarda i video delle notizie di tendenza nella playlist qui sotto:

READ  Attiri le persone sui social media per il loro aspetto? | Unisciti alla conversazione

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24