Vaccinare i bambini per tenere aperte le scuole

I bambini dovrebbero essere vaccinati in massa per mantenere un’istruzione aperta con tranquillità. Questo è ciò che ha detto stamattina il virologo Ab Osterhaus a Sven V1. Le scuole primarie e secondarie potrebbero riaprire da lunedì, poiché il governo uscente si assume dei rischi, ha riconosciuto il ministro della Corona uscente De Jong. Osterhaus: “Non capisco perché non si vaccinano tutti i bambini, come negli Stati Uniti. I bambini sono pungenti contro tutto, ma non contro il coronavirus”.

Ora che le scuole riaprono, è molto importante tenere il polso, secondo il virologo, perché il rischio della variante Omikron deve ancora essere completamente identificato. “È probabile che l’alternativa sia meno malata e si diffonda più rapidamente, e i ricoveri ospedalieri in paesi come la Danimarca e l’Inghilterra non sono ancora aumentati in modo significativo”. Tuttavia, Osterhaus pensa che sia positivo che i Paesi Bassi siano stati severi con un rigoroso blocco rispetto ad altri paesi europei. “È un bene che una volta fossimo tra i favoriti, anche perché eravamo in fondo alla lista dei booster”.

A partire dalla prossima settimana, l’ex collega di Osterhaus, Ernst Kuipers, assumerà l’influenza presso il Ministero della Salute. Il virologo è molto soddisfatto di questo: “Sa cos’è un ospedale, che gli permette di prendere le decisioni giuste come ministro. Penso che sia coraggioso per lui fare questo passo”.

Leggi anche: Riaprono le scuole, ma il danno resta: ‘Contrassegnare l’istruzione come servizio essenziale’

READ  Buchi neri: un cimitero cosmico

Di: Editors

Non hai le impostazioni corrette dei cookie per pubblicare un commento. clic qui Per modificare le tue impostazioni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24