Van Gaal potrebbe eguagliare Glendenning in Polonia con la 36esima vittoria come allenatore della nazionale dell’Orange | Attualmente

Louis van Gaal potrebbe assicurarsi un record speciale negli ultimi mesi del suo terzo mandato come allenatore della nazionale. Nella sua vittoria nella partita della Nations League con la Polonia, Bob Glendenning eguaglia nella classifica eterna gli allenatori degli Orange Nationals con il maggior numero di vittorie. È quindi a una vittoria dal detentore del record Dick Advocaat.

Advocaat, che è stato anche allenatore della nazionale per tre mandati, ha segnato la sua 37esima vittoria con l’Orange nel novembre 2017 nella sua 62esima e ultima partita in nazionale (contro la Romania). Così de Hagenar ha superato Glendenning nella classifica eterna e ha preso solo il record.

Il britannico Glendinning ha guidato la squadra Orange dal 1923 al 1940 con 36 vittorie in 87 partite internazionali. Van Gaal ora, come Marco van Basten, ha collezionato 35 vittorie come allenatore della nazionale. Il 71enne è dalla panchina contro la Polonia per la 57esima volta da allenatore della nazionale.

Van Gaal ha almeno altre cinque presenze per superare Advocaat e conquistare il record da solo. Dopo il duello con la Polonia, domenica si concluderà la fase a gironi della Nations League contro il Belgio, dopodiché le tre partite del girone attenderanno le finali dei Mondiali.

La maggior parte delle vittorie come allenatore della nazionale

  • 1- Dick Advocaat – 37 partite (62 presenze)
  • 2. Bob Glendinning – 36 partite (87 presenze)
  • 3- Louis van Gaal – 35 (56 presenze)
  • 3- Marco van Basten – 35 (52 presenze)
  • 5. Bert van Marwijk – 34 (52 presenze)

Il 7 ottobre 2000, la squadra arancione ha vinto per la prima volta sotto la guida dell’allenatore della nazionale Louis van Gaal. In parte a causa di due gol di Clarence Seedorf, Cipro è stata sconfitta 0-4.


Il 7 ottobre 2000, la squadra arancione ha vinto per la prima volta sotto la guida dell'allenatore della nazionale Louis van Gaal.  In parte a causa di due gol di Clarence Seedorf, Cipro è stata sconfitta 0-4.

Il 7 ottobre 2000, la squadra arancione ha vinto per la prima volta sotto la guida dell’allenatore della nazionale Louis van Gaal. In parte a causa di due gol di Clarence Seedorf, Cipro è stata sconfitta 0-4.

immagine: AP

Memphis può ottenere solo il 2° posto

Oltre a Van Gaal, Memphis Depay potrebbe avvicinarsi al record speciale contro la Polonia. L’80 volte nazionale è il secondo nella lista dei marcatori eterni dell’Orange con 42 gol in nazionale, insieme a Klaas-Jan Huntelaar. Huntelaar aveva bisogno di 76 presenze per raggiungere quel numero di gol. Robin van Persie è il detentore del record di tutti i tempi dal 2013 e ha segnato 50 gol in 102 partite internazionali.

READ  "E' stato bellissimo debuttare in De Kuip sotto la guida di mio padre"

Il 28enne Memphis è stato un obiettivo per la squadra dell’Orange soprattutto negli ultimi anni. Ha segnato 23 gol nelle ultime 23 partite internazionali. In confronto: nelle prime 23 presenze di Memphis, sono stati colpiti solo tre volte.

La partita della Nations League tra Polonia e Olanda inizierà giovedì alle 20:45 al Narodoy Stadium. La partita è guidata dall’arbitro spagnolo Alejandro Hernandez. L’altra partita del Gruppo D, Belgio-Galles, inizierà a Bruxelles alle 20:45.

Arancioni i migliori marcatori di tutti i tempi

  • 1. Robin van Persie – 50 gol (102 presenze)
  • 2. Memphis Depay – 42 gol (80 presenze)
  • 2. Klas Jan Huntelaar – 42 gol (76 partite internazionali)
  • 4- Patrick Kluivert – 40 gol (79 presenze).
  • 5- Dennis Bergkamp – 37 gol (79 partite internazionali).
  • 5- Arjen Robben – 37 gol (96 presenze).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24