Windows 11 può essere scaricato solo su sistemi meno recenti

Microsoft ha annunciato a giugno che il nuovo sistema operativo può essere utilizzato solo su sistemi che dispongono di un processore moderno, l’ottava generazione di chip Intel e più piccoli. Questi chip Coffee Lake sono stati immessi sul mercato alla fine del 2017. Windows 11 supporta i chip AMD della serie Ryzen 2000 del 2018.

Microsoft dice che la società tecnologica sta ora abbandonando questo requisito il bordoNota: gli utenti che scaricano manualmente il nuovo sistema operativo potranno installarlo sui computer meno recenti. Hanno solo bisogno di un processore a 64 bit da 1 GHz con più di un core, oltre a 4 GB di memoria e 64 GB di spazio di archiviazione.

Microsoft ha precedentemente suggerito che i requisiti costituiscono una “fascia bassa morbida”. All’epoca, la società ha affermato che gli utenti che hanno provato a installare Windows 11 avrebbero ricevuto un avviso.

richieste abbassate

Se provi a scaricare Windows 11 da Windows 10, riceverai comunque un messaggio che il chip è troppo vecchio per quello, secondo Microsoft. Ma la società non interromperà il download manuale tramite file .iso.

Questa è un’inflessione stressante che pochi utenti potrebbero considerare, ma significa che molti computer possono ancora utilizzare il nuovo sistema operativo. Inoltre, Microsoft sta anche abbassando leggermente i requisiti: i chip Intel Core X e Xeon W funzioneranno anche con il nuovo sistema operativo.

Altri chip, come la serie Zen 1 di AMD, sono ancora fuori dal gioco.

Necessario per garantire il funzionamento del sistema

Secondo Microsoft, i requisiti sono essenziali per la sicurezza del sistema e per garantire che i driver e altri software di sistema funzionino correttamente in Windows 11. I sistemi che non soddisfano i requisiti del chip hanno il 52% di probabilità in più di bloccarsi.

READ  9to5Mac: Apple sta lavorando a un nuovo schermo integrato con l'A13-soc - Computer - Notizie

Microsoft prevede di supportare Windows 10 almeno fino al 14 ottobre 2025. Un aggiornamento a questa versione del sistema operativo seguirà entro la fine dell’anno.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24