WL! L’uso di modelli climatici “estremamente caldi” è stato attaccato

Non ci crederesti – o in effetti: probabilmente lo fai – ma una nuova ricerca mostra che molti modelli climatici sovrastimano il riscaldamento globale. I modellisti se ne rendono conto da soli, ma ciò non impedisce ai “previsori del clima” di adottarli ciecamente e poi dire che moriremo tutti.

Science.org – uno dei più grandi siti web scientifici al mondo – Messaggio Che c’è un errore significativo nei modelli utilizzati per prevedere il “riscaldamento”. Il sito è basato su ricercatori per le Nazioni Unite† Questi esperti affermano che i modellisti sanno di essere completamente irrazionali. Ma i “climatologi” che dominano il dibattito lo usano ancora per spaventare tutti.

Gli scienziati affermano che il problema non è solo che questo è completamente sbagliato, ma anche che alla fine farà perdere ogni credibilità al movimento per il clima.

John

realismo

Un gruppo di scienziati del clima sostiene in un commento che gli scienziati devono essere più esigenti nell’usare i risultati del modello in natura è stato pubblicato. I ricercatori non devono più utilizzare la media di tutte le proiezioni dei modelli climatici, il che potrebbe portare a un aumento delle temperature globali di circa 2.100-0,7 gradi Celsius in più rispetto alla stima dell’IPCC.

“Dobbiamo adottare un approccio leggermente diverso”, ha affermato Zeke Hausfather, capo della ricerca sul clima presso la società di servizi di pagamento Stripe e autore principale del commento. “Dobbiamo allontanarci dall’idea ingenua di una democrazia modello”. Invece, lui e colleghi discutono di un modello meritocratico, a volte dando priorità ai risultati di modelli noti per tassi di riscaldamento più realistici.

READ  Disegnare con un trucco di magia chimica apparentemente semplice

In altre parole: non dobbiamo pretendere che la “media” di tutte le previsioni sia vera. No, dobbiamo guardare i modelli realistico – Deve essere preso sul serio.

Di nuovo: si.

troppo caldo

Il problema dei modelli surriscaldati è sorto nel 2019 dal Dual Model Intercomparison Project (CMIP), che riunisce i risultati della modellazione globale delle grandi aziende. Rapporti IPCC Appaiono ogni 7 o 8 anni. Nei precedenti round del CMIP, la maggior parte dei modelli prevedeva una “sensibilità climatica” – il riscaldamento previsto quando l’anidride carbonica atmosferica raddoppia in epoca preindustriale – tra 2°C e 4,5°C. Sensibilità superiori a 5°C: una grave anomalia, afferma la scienza.

E sì, questo presenta un problema. Perché questi modelli non servono solo per spaventare le persone, ma anche per spingere politiche che costano miliardi e miliardi di euro. per ogni paese† Stai parlando in tutto il mondo di numeri che non riusciamo nemmeno a esprimere con il linguaggio ordinario; Gli importi sono così alti che non puoi quasi immaginare nulla.

buone notizie! DDS ora ha la sua app per iPhone, iPad e dispositivi Android. Scarica l’app gratuitamente e gratuitamente dall’AppStore o Su Google Play per AndroidE rimani aggiornato sulle ultime novità. Oh, e una volta scaricata l’app, lascia una valutazione a 5 stelle. Questo è molto importante!

noi. Oh caro. Chi l’avrebbe mai pensato? Forse vedremo che il dibattito si accende e finalmente giungono alla conclusione che… dopotutto non è poi così male. non è vero?

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24