130 prigionieri di guerra ucraini tornano a casa a Pasqua • Russia e Ucraina celebrano la Pasqua ortodossa

Attraverso la Banca mondiale, i Paesi Bassi stanno investendo 100 milioni di euro in garanzie per finanziare le aziende agricole in Ucraina e, ad esempio, in generatori per aiutare il paese durante il prossimo inverno.

Il ministro del commercio estero e della cooperazione allo sviluppo, Lesje Schrenmacher, ha preso l’impegno durante la riunione primaverile della Banca mondiale a Washington.

Secondo il Schrenemacher Questa è la prima attuazione concreta del sostegno alla ripresa di 2,5 miliardi di euro che i Paesi Bassi hanno promesso all’Ucraina all’inizio di quest’anno. Il focus di questa somma era sul supporto militare, ma Schrenemacher sottolinea che anche altre opzioni di supporto sono state attentamente valutate.

“40 milioni di euro sono destinati alle aziende agricole in modo che possano acquistare grano in questa stagione o sostituire attrezzature agricole che si sono guastate”, spiega. Queste società ottengono semplicemente un prestito da una banca locale, ma poiché le banche sono naturalmente riluttanti ai prestiti, ci sarà la garanzia che la banca riavrà i loro soldi in ogni momento. Quindi la banca è anche incline a concedere un prestito più rapidamente.

Secondo Schreinemacher, questo non ha solo aiutato il settore agricolo ucraino. Il sostegno sarebbe positivo anche per la sicurezza alimentare globale, poiché l’Ucraina esporta molto grano.

I restanti 100 milioni di euro sono destinati non solo all’acquisto di generatori, ma anche alla riparazione di strade, ad esempio. I generatori non dovrebbero essere necessari fino al prossimo inverno e saranno quindi consegnati in autunno. (AP)

Afp – Agricoltori ucraini riparano una macchina agricola distrutta dai bombardamenti all’inizio di questo mese nel villaggio di Novohrihorivka
READ  diretto | Il 70% della popolazione dell'UE ha ricevuto il vaccino | interni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24