Almeno quattro feriti nella sparatoria nell’aula magna tedesca

Giornale Bild Denunciare l’autore della sparatoria nell’aula magna. Successivamente si sarebbe suicidato con la sua arma da fuoco.

Secondo fonti informate, l’assassino era uno studente, secondo l’agenzia di stampa DPA. Non aveva motivi politici o religiosi noti. Non è ancora chiaro quali siano le sue motivazioni. Secondo le fonti, l’uomo era in possesso di diverse armi da fuoco.

La polizia dice di non avere motivo di credere che ci siano molti autori. Tuttavia, per precauzione, l’area intorno all’aula magna è oggetto di ricerca nella città universitaria di circa 160.000 abitanti, che si trova nello stato meridionale del Baden-Württemberg.

La polizia ha schierato unità speciali a causa dell’incidente. La zona è stata transennata. Secondo i media tedeschi, l’università avrebbe invitato gli studenti a stare alla larga via e-mail.

Sono rimasti sbalorditi dagli attacchi

La Germania è stata ripetutamente attaccata negli ultimi anni. Di solito erano opera di jihadisti o estremisti di destra. Nel 2016, ad esempio, 12 persone sono rimaste uccise quando un estremista musulmano ha fatto irruzione nella sua auto Mercatino di Natale a Berlino. Usa un camion.

Le sparatorie nelle scuole o in altre istituzioni educative sono rare in Germania, ma accadono. Ad esempio, nel 2009 un ex studente ha aperto il fuoco in una scuola a Winnenden, un’altra città del Baden-Württemberg. Molti studenti e insegnanti sono stati uccisi.

READ  Moneta in euro con Tesla sul retro? Serbi arrabbiati per l'acquisizione croata | all'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24