Arrestato ad Amburgo uno dei criminali più ricercati della Spagna

La polizia di Amburgo ha arrestato una persona accusata di traffico di esseri umani. Leudis Isaac Corro Camacho era voluto dalla Spagna e anche lui era in piedi la lista Uno dei criminali più ricercati nell’Unione Europea.

Il 34enne venezuelano porta il soprannome di “Il Diavolo”. La Spagna vuole le donne trans un giudice Per traffico di esseri umani, riciclaggio di denaro e gestione di un’organizzazione criminale. Si dice che abbia costretto le donne (transgender) a prostituirsi in diverse città spagnole, tra cui Barcellona, ​​​​Oviedo e Saragozza.

Rimborso del debito

Si dice che il Coro Camacho abbia parzialmente reclutato donne in Venezuela e abbia promesso loro un lavoro in Spagna. Per fare questo, hanno dovuto sottoporsi a tutti i tipi di trattamenti cosmetici, tra cui l’aumento del seno e la liposuzione.

Le vittime sono state portate in Spagna o in Germania e rinchiuse in appartamenti. Lì hanno dovuto saldare un debito di 12.000 euro che avevano accumulato con la prostituzione. Se si rifiutavano, venivano maltrattati.

Un’indagine della polizia ha mostrato che Koro Camacho potrebbe essere stato in Germania. È stata arrestata mercoledì sera tardi in una casa di Amburgo. Sarà portata in Spagna per il processo.

READ  La Cina tenta i piloti britannici, anche gli olandesi sono vulnerabili?

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24