Black Bet è iniziata in Russia per lo stallo dell’invasione di Putin

Sergei Kissel, comandante della 1a armata di carri armati russa, è stato sospeso. Igor Osipov, probabilmente il comandante della flotta del Mar Nero. L’ufficiale in capo dell’esercito russo, Valery Gerasimov, capo di stato maggiore generale, è ancora in carica, ma nessuno sa quanta fiducia abbia ancora dal presidente Putin.

In Russia, Zwarte Piet ha iniziato a parlare delle battute d’arresto in Ucraina. Come il fallimento degli assedi di Kiev e Kharkov. L’incrociatore Moskva affondò; E l’offensiva è quasi ferma nel Donbass dove i guadagni di terreno sono pochi, le perdite sono ancora alte e il tempo per la rottura sta scadendo. È chiaro di chi è la colpa: non è l’uomo che ha dato l’ordine e dice che l’operazione sta andando secondo “il piano redatto dallo Stato Maggiore”.

Un analista russo ed ex colonnello, che aveva avvertito di una catastrofe in Ucraina prima dell’invasione, ha citato anche gli errori militari come motivo la scorsa settimana e non ha fatto riferimento pubblicamente al Cremlino. L’analista, Mikhail Chudarjunok, ha scritto all’inizio di febbraio Sempre nel Russian Trade Journal NVO Che “alcuni rappresentanti della classe politica russa” credano che la Russia “sconfiggerà rapidamente le forze armate ucraine” fino a “una sconfitta schiacciante”. [kan] append.” E che gli ucraini avrebbero accolto con favore i loro “liberatori” per “pane, sale e fiori”. Chudargonok ha scritto che “la campagna di liberazione sarebbe fallita completamente”. Ha quindi elencato i problemi che la Russia potrebbe affrontare sul campo di battaglia se i sostenitori dell’invasione non ha abbandonato le “fantasie di odio”. Risulta proprio così.

te l’avevo dettocosì è stato Il suo messaggio agli altri ospiti apparentemente li ha spaventati Nel talk show 60 minutiLunedì, settimana scorsa. Il morale delle forze armate si è indebolito, l’Occidente sta aiutando l’Ucraina, ha detto: “Che lo ammettiamo o meno, questa situazione sta peggiorando” perché le risorse politiche e militari della Russia sono “limitate”.

READ  Funerali del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli venerdì a Roma | all'estero

La capacità di Chodarjunok di parlare di questo a un canale di propaganda ampiamente seguito non ha avuto conseguenze. Puoi arrivarci solo “con il permesso”, Garry Kasparov ha twittatoGiocatore di scacchi e disertore. Ha detto che il Cremlino potrebbe voler dare l’impressione che ci siano state effettivamente alcune discussioni “ma non criticare mai il leader”. Oppure il Paese deve abituarsi alle cattive notizie con attenzione.

Terrore occidentale

I pianificatori militari si consideravano davvero ricchi? È anche plausibile che abbiano detto ai loro leader politici solo ciò che volevano sentire. Ma il fallimento della prima fase, la mancanza di superiorità aerea, il crollo delle forniture e della logistica russe, l’efficacia delle armi anticarro ucraine, le diserzioni e il vacillamento della leadership non sarebbero affatto da prevedere.

Proprio come l’Occidente, Che all’unanimità assunse una rapida sorpresa† „Le forze armate russe avevano [sinds de Koude Oorlog] Rinnovato, con importanti investimenti nel nuovo [materieel] “E sembra essere una forza formidabile”, ha affermato David Wylie, curatore del British Tank Museum. Sul canale YouTube del suo museo† “E la prima volta che è entrato in vigore è stato un fiasco. […] Ma l’analisi occidentale ha fallito tanto quanto le forze armate russe”.

“Esercito di Potgomkin” – Facciata pura – Analista dirigente Jan Kalberg Alla CEPA† La paura occidentale “è rifluita di nuovo nel pensiero russo; non possiamo essere così cattivi, perché la NATO ha paura di noi”. Ma l’Occidente non ha guardato alla disciplina, alla leadership, al coordinamento, alla fiducia e […] La cultura della corruzione e del furto.

READ  Un accordo tra un miliardario russo e la sua ex moglie nella lotta per il divorzio più costosa di sempre

Oltre al pio desiderio e all’incompetenza russi, potrebbe esserci qualcos’altro in corso. Il cliché dice che i generali di solito si preparano per la guerra precedente. Per quanto riguarda le loro rinnovate forze armate, i russi hanno guardato da vicino alla Guerra del Golfo (1990-1991). Poi la coalizione guidata dagli USA ha demolito l’esercito iracheno che aveva invaso il Kuwait. Attraverso la cooperazione di forze aeree e di terra, missili da crociera, bombe a guida laser e carri armati superiori.

Le armi leggere ed economiche ora danno ai cannoni un vantaggio comparativo

L’invasione russa fu un tentativo Operazione di armi combinate Ma la Russia non ha mai fatto un processo così complesso prima. Cecenia, Aleppo e la scena ibrida della Crimea (2014) non si applica. Inoltre, quella “guerra precedente” potrebbe davvero appartenere al passato, sospetta TX Hammes, ex colonnello degli Stati Uniti e ricercatore presso la US National Defense University.

Secondo lui, il successo della resistenza ucraina è un esempio di rivoluzione. La tecnologia intelligente relativamente economica – droni, missili antiaerei portatili, Internet ad alta velocità, immagini satellitari commerciali – offre alle armi un vantaggio sproporzionato, è infallibile. Articoli di Van Hammes del 2019† Ha scritto prima del 24 febbraio che questa idea “non impedirebbe alla Russia di invadere”, ma che potrebbe trasformare un piccolo paese in un “istrice sgradevole per l’orso russo”.

Come deve essere sgradevole. Nel Donbass, la guerra sembra ormai passata. Questo campo di battaglia, con le sue trincee, i duelli di artiglieria e le rovine, evoca associazioni con la prima guerra mondiale.

Leggi anche: La Russia usa la fame per esercitare il potere

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24