Christian Horner ha faticato nelle fasi finali di Imola: “Non possiamo che perdere”



Sam Hall e Remy Ramjivan


Il capitano della Red Bull Christian Horner ha scherzato dicendo che la sua gamba è stata “colpita troppo duramente”. Charles Leckler‘, l’Emilia Romagna nelle finali del Gran Premio di domenica. La Gran Bretagna era molto nervosa circa quindici round prima che la bandiera fosse abbassata. I malfunzionamenti in Bahrain erano ancora verdi nella sua memoria.

Red Bull Racing È stato finalmente in grado di fornire una prestazione importante a Imola. Così lo sa l’attuale campione del mondo Max Verstappen Difendi la posizione polare venerdì e poi vinci la gara sprint sabato. Durante il Gran Premio di domenica, l’olandese lo ha fatto di nuovo, facendo un giro veloce e il suo compagno di squadra Sergio Perez conquistando il secondo posto. La squadra austriaca è riuscita a prendere 58 su un massimo di 59 punti.

“Solo tu puoi sconfiggere”

Considerando i problemi di affidabilità delle gare precedenti, Horner non è ancora garantito a Imola. “Il mio piede batte meglio dell’elmo di Charles Lecklerk”, ha scherzato. Podcast della nazione F1 Sulla fase finale del Gran Premio. Spiega: “Il problema con una gara come questa sono gli ultimi 10-15 round, in cui puoi solo perdere. Il tempo era imprevedibile e tutti i problemi di affidabilità stanno iniziando a venirti in mente”, continua.

Sollievo dal dolore

Un errore è un piccolo angolo. “È stato facile mettere la ruota sul marciapiede bagnato. Quegli ultimi giri sembravano eterni, ma è stato sempre rilassante vedere la bandiera a scacchi”, ammette. Alla fine è andato tutto a posto e le Red Bull sono state in grado di raccogliere punti importanti per il campionato, anche grazie a questa decisione.

READ  Le regioni italiane vuote cercano di attirare i lavoratori domestici

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24