Colpo presidenziale in Tunisia: motivo di preoccupazione

Migliaia di tunisini hanno manifestato ieri contro il governo nella capitale tunisina, Tunisi, e in altre città.

Presto, il presidente tunisino Kais Saied è apparso sulla televisione di stato, annunciando che il primo ministro del paese era stato licenziato e il parlamento sospeso con effetto immediato. I parlamentari perdono la loro immunità.

“È troppo poco”

“Un colpo di stato, va bene”, ha detto il giornalista Olaf Kons di quello che è successo ieri in Tunisia. Sebbene sia ancora troppo presto per trarre conclusioni, il Queens ha l’impressione che le cose “stanno andando completamente male” nel paese.

“La Tunisia è il paese in cui le cose sono andate bene dopo la primavera araba, dieci anni fa”, spiega Cowens. “Le cose sono andate completamente storte in Libia, Egitto e Siria. Nonostante tutto, si può essere molto ottimisti sulla Tunisia”.

Era appena vaccinato

Tuttavia, le cose sono state turbolente anche in Tunisia di recente. Inizia quest’anno I giovani sono anche scesi in piazza per protestare contro la povertà, la brutalità della polizia e il blocco durato mesi.

“Vedi che i paesi più poveri, e forse anche i più stabili in una certa misura, hanno già subito un duro colpo dalla pandemia di Corona, soprattutto se non si riprendono rapidamente come noi”, spiega Cowens.

In Tunisia, ad esempio, solo il 7% della popolazione è vaccinato. “C’è stato un grande sconvolgimento sul modo in cui i vaccini sono stati distribuiti, ed è stato molto caotico. La gente vuole essere vaccinata, ma l’organizzazione è stata molto povera”, afferma Cowens.

Immagini dei disordini in Tunisia la scorsa notte:

Inno nazionale della TV di stato التلفزيون

I violenti disordini avvenuti ieri in Tunisia ne sono stati una conseguenza. Tuttavia, il Queens è rimasto sorpreso dal commento del presidente Said al Parlamento.

READ  Fine dell'era di Castro a Cuba: il leader del partito Raul conferma le sue dimissioni | proprio adesso

“Metti da parte il parlamento e il primo ministro, togli l’immunità e prenditi tutto il potere da solo, questi sono cattivi indicatori. La televisione di stato tunisina trasmette canzoni popolari. Nella mia umile esperienza, questo è un pessimo segno. Spesso significa che le cose stanno andando male .”

Solo una storia di successo

Il Queens vede anche l’esercito tunisino attualmente schierato, anche se al momento i soldati stanno solo pattugliando le strade. “Ma questo è qualcosa di cui preoccuparsi, anche perché la Tunisia è la nostra unica storia di successo”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24