Condanna a Wembley: Inghilterra o Italia campione d’Europa?

Dopo un mese di calcio competitivo, la condanna a Wembley è stata la seguente: il titolo europeo andrà all’Inghilterra o all’Italia? Entrambe le squadre imbattute del Campionato Europeo iniziano alle 21:00 a Londra sotto la supervisione dell’arbitro Bjorn Kieppers.

Il Regno Unito ha comunque il beneficio del dubbio. Dei quasi 60.000 spettatori, la maggioranza farà il tifo per l’allenatore della nazionale Gareth Southgate. “I giocatori hanno bisogno di quel senso di calore e supporto. Ci motiva. Riceviamo molta energia dai nostri tifosi nell’arena, che è un fattore importante”, ha detto Southgate.

L’Inghilterra non ha mai vinto un titolo europeo e sta aspettando il nuovo miglior premio in una grande competizione nazionale da quando ha vinto la Coppa del Mondo nel 1966, ancora all’Old Wembley. Nel 1968 l’Italia è diventata la migliore in Europa nel suo paese d’origine e ha perso nelle finali del Campionato Europeo nel 2000 e nel 2012.

“Sarà uno dei momenti salienti della mia carriera calcistica”, ha detto il Ct della nazionale italiana Roberto Mancini. “Sarà una grande partita, con molta qualità su un campo e un campo ben riempiti. Gli appassionati di calcio di tutto il mondo si divertiranno”.

ANP

READ  Food Study: Plates of Italy Poonisimi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24