Dieci fatti di cronaca del giorno

1 Leopoli è stata costantemente bombardata da missili

Il sindaco Andrei Sadovich ha affermato che la città di Leopoli, nell’Ucraina occidentale, situata vicino al confine con la Polonia, è costantemente bombardata da missili russi.

Sadovij ha detto alla televisione ucraina che molte organizzazioni internazionali presenti in città sono molto preoccupate. Secondo lui, la Russia non prende di mira solo le infrastrutture militari, ma vuole anche creare una tensione permanente.

“Se rispondi in tempo alle sirene del raid aereo e vai al rifugio antiaereo, non è pericoloso”, ha detto. Secondo il sindaco, le persone alla periferia della città potevano vedere i razzi e sentire le esplosioni. Nella stessa Leopoli non ci sarà alcun danno. Nella regione di Jarovev, vicino a Leopoli, un pezzo dell’infrastruttura ferroviaria sarebbe stato danneggiato.

Il centro storico di Leopoli è incluso nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Segui le notizie sulla guerra in Ucraina sul blog

2Gli ambasciatori di Finlandia e Svezia consegnano la domanda di adesione alla NATO

Gli ambasciatori della Finlandia e della Svezia presso la NATO, Klaus Korhonen e Axel Wernhof, hanno inviato la domanda di adesione dei loro paesi alla NATO al Segretario generale Jens Stoltenberg. Questo può essere monitorato dal vivo sul sito Web di Alliance.

Il Presidente della NATO ha ricevuto gli ambasciatori presso la sede dell’Organizzazione del Trattato a Bruxelles. Stoltenberg ha ringraziato entrambi i paesi per la loro richiesta. “Questa è una buona giornata, in un momento critico per la nostra sicurezza”, ha detto. “Ogni Paese ha il diritto di scegliere la propria strada, dopo un processo democratico inclusivo.

Secondo Stoltenberg, Finlandia e Svezia sono i partner più stretti dell’Organizzazione del Trattato. La tua iscrizione aumenterà la nostra sicurezza collettiva. Ha anche parlato di “passi storici” compiuti da entrambi i paesi. Stoltenberg spera che il processo di adesione possa essere completato rapidamente.

Con la domanda di adesione, entrambi i paesi mettono fine ai loro anni di neutralità. La loro candidatura è dovuta all’invasione russa dell’Ucraina.

Le nomine devono essere approvate da tutti e 30 gli attuali Stati membri della NATO. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha già affermato di avere delle riserve sull’adesione di Finlandia e Svezia. Le consultazioni diplomatiche sull’argomento si svolgeranno entro la fine della settimana.

READ  A Caseus, i piatti italiani sono appesi al muro

3 La Russia espelle 24 diplomatici italiani e 27 spagnoli

La Russia continua a espellere regolarmente diplomatici dal Paese. Dopo che 34 diplomatici francesi sono stati dichiarati persona non grata questa mattina, il ministero degli Esteri russo ha ora consigliato a 24 diplomatici italiani e 27 spagnoli di lasciare il Paese.

Ogni volta si tratta della risposta all’espulsione di diplomatici russi dai paesi interessati, sulla scia dell’attacco russo all’Ucraina.

4Il comitato consultivo si riunirà venerdì alle 14

I vari governi del Paese si incontreranno venerdì alle 14 per prendere in considerazione l’adozione di ulteriori misure contro il coronavirus. Lo ha confermato il Gabinetto del Primo Ministro Alexandre de Croo (Open VLD). Sembra che durante quel comitato consultivo l’impegno per le maschere per la bocca sui trasporti pubblici morirà.

Dal 7 marzo, il barometro corona nel nostro paese ha un simbolo giallo, che è il più basso dei tre codici colore. Secondo i numeri di Scinsano, martedì il numero dei pazienti Corona in unità di terapia intensiva ha raggiunto i 106 pazienti. Sabato sono stati registrati 95 casi. In tutto, circa 1.500 pazienti affetti da coronavirus sono ancora in ospedale.

L’introduzione del codice giallo ha comportato anche la scomparsa di quasi tutte le misure Corona, come la tessera covid safe. Tuttavia, una maschera per la bocca è rimasta obbligatoria nell’assistenza sanitaria e sui mezzi pubblici, ma potrebbero esserci anche dei soccorsi.

5SpaceX lancia un lotto di satelliti Starlink per la terza volta in cinque giorni

La società spaziale statunitense SpaceX ha lanciato un pacchetto di satelliti Starlink per la terza volta in cinque giorni. Lo riporta Space.com ufficiale.

Alle 12:59 BST, il veicolo di lancio Falcon-9 di SpaceX è decollato da Cape Canaveral. Solo circa nove minuti dopo, il primo stadio del razzo è tornato ad atterrare sul drone breve caduta dalla gravità nell’Oceano Atlantico. Il booster era già alla sua quinta missione.

READ  Economisti Bloomberg: grande rischio per l'Italia se Draghi diventa presidente

In realtà è stata la 121a volta che SpaceX è riuscita ad atterrare di nuovo nello stadio inferiore del razzo. Il riutilizzo di parti di missili riduce i costi di lancio.

6Nove morti, 24 feriti in un’operazione antiterrorismo in Tagikistan

Nove persone sono state uccise e 24 ferite nell’operazione “antiterrorismo” nel Tagikistan orientale. Lo ha annunciato il ministero dell’Interno in un comunicato.

Un soldato è stato ucciso e 13 feriti quando una bottiglia molotov è stata lanciata contro un convoglio del Comitato per la sicurezza nazionale del Tagikistan. Otto membri di un “gruppo armato illegale” sono stati uccisi e 11 feriti.

7Joe Bronze ha prestato giuramento come ministro

Nel parlamento fiammingo, Jo Brouns (CD&V) ha prestato giuramento come nuovo ministro del lavoro, dell’innovazione, dell’economia e dell’agricoltura davanti alla presidente del parlamento Lisbeth Homanns (N-VA).

Brouns avrà un posto nel governo Jambon a seguito di un rimpasto all’interno del CD&V all’inizio di questa settimana. Ciò è avvenuto dopo che Water Beck si è dimesso dalla carica di ministro del Welfare, della sanità pubblica, della famiglia e della riduzione della povertà in fiammingo alla fine della scorsa settimana. CD&V ha deciso lunedì di trasferire il vice primo ministro Hilde Crevits al welfare. Il nuovo arrivato Jo Brouns ottiene i poteri degli ex Crevit.

8L’American Football Association eguaglia i salari di uomini e donne

US Soccer ricompenserà uomini e donne allo stesso modo. È stato concluso un nuovo contratto collettivo di lavoro con le donne e gli uomini delle squadre nazionali.

Per la prima volta, i giocatori di football ricevono un premio in denaro pari a quello che ottengono gli uomini nei tornei finali. Pertanto, il football americano è il primo nel mondo del calcio.

“Questo è un momento storico”, ha detto Cindy Barlow Kohn, presidente della NFL. L’accordo ha cambiato per sempre il calcio negli Stati Uniti. Potrebbe portare a cambiamenti nel resto del mondo del calcio.

9L’assassino di Buffalo ha condiviso i suoi piani poco prima dell’attacco

Payton Gendron, il diciottenne che sabato ha ucciso dieci persone e ferito altre tre in un supermercato a Buffalo, New York, ha condiviso i suoi piani mezz’ora fa in una chat room con alcune persone che la pensano allo stesso modo. Persone. Nessuno di loro ha allertato la polizia e la sparatoria è andata più o meno come previsto, scrive New York Times

READ  Lammers: "Con Verstappen diventi il ​​più perfetto possibile"

Gendron aveva motivazioni razziali. Undici delle sue vittime erano nere. Gendron ha utilizzato la chat room di Discord per diversi mesi come una sorta di promemoria. Ha scritto i suoi pensieri e ha pubblicato foto di se stesso con le pistole. Non si sapeva che avesse concesso ad altri l’accesso al suo spazio.

New York Times Ha basato la sua storia su un portavoce di Discord, che ha detto che circa trenta minuti prima dell’attacco, Gendron ha invitato pochi eletti. Tutti gli invitati hanno accettato l’invito. La loro identità è sconosciuta. Gendron prevede anche di trasmettere il suo lavoro in diretta sulla piattaforma. Se lo abbia fatto è ancora sotto inchiesta.

• Teoria del complotto fatale che appare in TV

10 Netflix licenzia 150 dipendenti dopo numeri deludenti

Netflix taglierà 150 posti di lavoro a causa del basso numero di abbonati. Si tratta di circa il 2 per cento del numero totale di dipendenti. Non è ancora chiaro quali dipartimenti saranno responsabili dei licenziamenti.

“Il rallentamento della nostra crescita dei ricavi significa che dobbiamo anche rallentare la nostra crescita dei costi”, ha affermato un portavoce del servizio di streaming. Di conseguenza, abbiamo dovuto licenziare circa 150 dipendenti, la maggior parte dei quali negli Stati Uniti. I cambiamenti sono il risultato di considerazioni commerciali, non di prestazioni individuali. Questo lo rende molto pesante. Nessuno di noi vuole dire addio a persone così meravigliose.

Nel primo trimestre del 2022, Netflix ha annunciato per la prima volta in oltre un decennio una perdita di 200.000 abbonati. L’azienda attribuisce il calo principalmente alle difficoltà nel reperire nuovi clienti, ma anche al fatto che il servizio non è più disponibile in Russia.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24