Dimensione giurassica del mondo (Recensione) – Northern Cape

Nel 1993, il regista Steven Spielberg ha diretto il film di successo Jurassic Park. Racconta la storia di un parco a tema sull’isola di Isla Nublar in Sud America, dove vivevano i dinosauri dal DNA antico. I visitatori possono godersi i dinosauri nel parco fino a quando le cose non vanno terribilmente storte e le persone si trovano faccia a faccia con le enormi bestie.

L’enorme successo del film alla fine è diventato una trilogia con successori nel 1997 (diretto da Spielberg) e nel 2001 (diretto da Johnston). Nel 2015, sotto la direzione di Colin Trevorrow, ci sarà un sequel di Jurassic World. Questa sarà di nuovo una trilogia con il 2018 (Regista Bayona) e ora con la Parte VI di nuovo con Trevorrow come regista. In questa trilogia vediamo come il parco tematico sia diventato un’attrazione grande e ben organizzata. Nella quinta parte, Owen Grady e Claire Dearing, insieme alla loro figlia adottiva Mays Lockwood, hanno deciso di salvare i dinosauri dell’isola minacciati da un’eruzione vulcanica.

Apertura
Nell’editoriale, vediamo come l’addestratore di animali Owen Grady (Pratt) come un cowboy a cavallo con un lazo di corda afferra il Parasaurolophus e lo porta con sé. Il mondo è cambiato. Ora si possono trovare molti tipi di dinosauri in tutto il mondo. Vediamo dinosauri volanti che nidificano sui tetti dei grattacieli e le foreste sono diventate meno sicure. L’umanità è sottoposta a forti pressioni per mantenere il dominio.

Owen e la sua ragazza Claire Dering (Howard) vivono in una remota capanna nei boschi del Nord America. Nelle vicinanze c’è un dinosauro che Owen ha salvato dall’isola di Knoblar. Se si scopre che il dinosauro ha avuto piccoli, diventa chiaro che potrebbe riprodursi senza un maschio. Questo è un fatto interessante. Inoltre, Owen e Claire cercano di proteggere il più possibile la loro figlia adottiva Maise Lockwood (Sermon) perché anche il suo DNA è speciale.

READ  Vastelaoves Domenica 2022 - L1 Guida ai programmi

DNA
Un’azienda con sede nelle Dolomiti italiane, BioSyn è specializzata nell’elaborazione del DNA e sta lavorando a una soluzione scientifica al problema globale dei dinosauri. L’amministratore delegato Louis Dodgson (Scott) ha ordinato a Maes e al piccolo dinosauro di andare in Italia. Lewis ha anche un programma in cui alleva locuste giganti che sciamano in tutto il mondo e sono un serio problema per l’approvvigionamento alimentare. Per questo gli ex colleghi dott. Alan Grant (Neil) e il dott. Eli Sattler (Dern) si incontra per risolvere il problema delle locuste. Quando Maise e un cucciolo di dinosauro cadono nelle mani dei cacciatori di BioSyn, Owen e Claire li inseguono. Anche Alan ed Ellie vogliono raggiungere il loro obiettivo. Segue quindi un viaggio emozionante in cui i dinosauri necessari attraversano il percorso.

Rimane uno spettacolo impressionante vedere gli animali giganteschi come se stessi guardando un film sulla natura. Il film mostra molti più dinosauri diversi rispetto alle cinque parti precedenti. È un sequel ovvio e Chris Pratt e Bryce Dallas Howard sono Owen e Claire proprio come nelle parti quattro e cinque. La ragazza Mize è stata perfettamente interpretata dalla quindicenne Isabella Sermon. È apparso per la prima volta nella quinta stagione.

Riunione
Questo episodio è un grande incontro perché Sam Neill, Laura Dern, Jeff Goldblum e Bd Wong facevano già parte della prima parte, ma non sono apparsi in tutte le parti. Con facilità, tornano ai ruoli di d. Allan Grant, m. Eli Sattler d. Ian Malcom e il dott. Enrico Wu. Un bel ruolo è riservato all’esordiente DeWande Wise che sa come interpretare il ruolo del pilota di palla di Kayla Watts. L’attore mauritano-americano Mamoudou Athey interpreta il ruolo del simpatico Ramsay Cole. L’attore francese Omar Sy (Intouchables) è già stato visto nella quarta stagione e ora interpreta ancora una volta un piccolo ruolo come Barry Sembène.

READ  Ecco Lady Gaga e Adam Driver in House of Gucci

Tuttavia, i veri ruoli principali sono riservati ai dinosauri che vagano e corrono nei gruppi più belli. Quelli umani a cui è facile avvicinarsi e carnivori maestosi come il tirannosauro che possono esplodere sul grande schermo. Tutto sommato, un film bellissimo ed emozionante che avrebbe potuto essere un po’ più breve in circa 2,5 ore.

Regia: Colin Trevorrow
Cast: Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Laura Dern, Sam Neill, Jeff Goldblum, BD Wong, Dewandi Wise, Mamoudou Athey, Isabella Sermon, Campbell Scott, Omar Sy, Justice Smith, Daniela Pineda
Spettatore: 12 anni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24