Dopo il sorteggio, la nazionale olandese conosce la sua posizione nella fase a gironi del Campionato Europeo

Ronald Koeman non è troppo preoccupato. “Prima di tutto, non ho alcuna influenza sull’esito del sorteggio. Se vogliamo vincere l’Europeo, alla fine dovremo battere tutti”, ha detto il tecnico della nazionale. Sarà comunque presente al sorteggio, come la maggior parte degli allenatori delle altre 20 nazioni che si sono già assicurate la partecipazione. Alla fine di marzo 12 squadre nazionali si sfideranno agli spareggi per aggiudicarsi gli ultimi tre biglietti per i 17esimi Campionati Europei di calcio. Tre dei sei gironi degli Europei non saranno completati prima della primavera.

Durante il sorteggio del Campionato Europeo, tutti i partecipanti saranno divisi in sei gironi da quattro squadre. Ogni gruppo è composto da un partecipante della fascia 1, 2, 3 e 4. Germania, Portogallo, Francia, Spagna, Belgio e Inghilterra sono nella fascia 1. Ungheria, Turchia, Romania, Danimarca, Albania e Austria sono nella fascia 2. La nazionale olandese fa parte della fascia 3, proprio come Scozia, Croazia, Slovenia, Slovacchia e Repubblica Ceca. L’Italia campione in carica è al quarto posto insieme a Serbia, Svizzera e alle tre vincitrici degli spareggi.

Sedici dei 24 partecipanti, le vincitrici dei gironi, tutte le n. 2 e le migliori quattro n. 3, avanzano agli ottavi di finale. La possibilità di ottenere un biglietto per la fase a eliminazione diretta del torneo è grande. La Germania giocherà la partita inaugurale il 14 giugno all’Allianz Arena di Monaco, mentre la finale si disputerà il 14 luglio allo Stadio Olimpico di Berlino. I tifosi degli Orange sperano di disputare partite a Dortmund, Dusseldorf, Gelsenkirchen e nella vicina Colonia. Amburgo, Lipsia, Stoccarda e Francoforte sono le altre città ospitanti.

READ  Max Verstappen mostra a Miami chi è il leader della Red Bull

Durante gli Europei del 1988 e i Mondiali del 2006, che hanno avuto molto successo per l’Olanda, decine di migliaia di tifosi olandesi si sono riversati nelle città ospitanti tedesche. Con o senza biglietto per la partita. Volevano solo essere lì. La Tribe Company che organizza l’evento organizzerà un cosiddetto “Camping of Orange” nelle città ospitanti della nazionale olandese al Campionato Europeo. I fan possono dormire lì e festeggiare con gli artisti olandesi. Potrai anche seguire tutte le partite della nazionale olandese sui maxischermi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24