Elkan di Stellantis incontra il ministro dell'Economia italiano in mezzo alle tensioni – 6 febbraio 2024 alle 18:57

John Elkann, presidente di Stellantis, ha avuto colloqui martedì a Roma con il presidente italiano e ministro dell'Economia, ha detto un portavoce di Stellantis, in mezzo alle tensioni tra la società e il governo.

Nelle ultime settimane Roma ha accusato i proprietari di Fiat e Peugeot di essersi opposti all'interesse nazionale dell'Italia, mentre l'amministratore delegato del gruppo, Carlos Tavares, ha criticato l'approccio cauto del governo alle misure di stimolo per gli acquisti di automobili.

Il portavoce ha spiegato che i colloqui di martedì rientrano nei regolari incontri istituzionali che Elkann tiene a Roma circa ogni sei mesi.

Oltre ai colloqui con il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti e con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Elkan ha incontrato anche il governatore della Banca d'Italia Fabio Panetta.

Il portavoce ha detto che Elkann ha parlato delle attività di Stellantis in Italia, e ha sottolineato i suoi attuali progetti industriali e la sua partecipazione alle discussioni in corso con il governo, i sindacati e i fornitori per rilanciare la produzione automobilistica in Italia.

Stellantis, il prodotto della fusione del 2021 tra le società francesi PSA e Fiat Chrysler, è l’unica grande casa automobilistica in Italia. Possiede un portafoglio di 14 marchi, tra cui Citroën, Jeep, Opel e Alfa Romeo. Il presidente Elkann proviene dalla famiglia Agnelli, la famiglia fondatrice della Fiat.

Exor, la società di investimento olandese della famiglia Agnelli, è il maggiore azionista di Stellantis.

READ  Questi sono i ristoranti italiani più gustosi di Harlem

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24