Errore fatale: il TT Isle of Man annuncia la morte del pilota sbagliato | gli sport

Attraverso una dichiarazione, l’organizzazione della gara ha annunciato che Chanal è deceduto sabato e che Lavorel rimane in condizioni critiche in ospedale.

“Una prima procedura di identificazione è stata eseguita secondo le procedure stabilite e sembra aver portato a un’identificazione errata”, si legge nella dichiarazione. “Ora crediamo che sia stato César Chanal a morire sulla scena dell’incidente sabato 4 giugno. Olivier è ancora in condizioni critiche ed è ancora in cura”.

Sono state informate le famiglie di entrambi i conducenti. A tempo debito sarà condotta una “revisione completa dei processi di identificazione dei concorrenti”.

Per la seconda volta in quattro giorni, le gare del TT sono morte sull’Isola di Man britannica.

Mercoledì scorso, il pilota britannico della Supersport Mark Purslow, 29 anni, è stato ucciso in una caduta durante le qualifiche. Le gare di TT sono popolari sulle strade pubbliche dell’isola britannica, che si trova nel mare tra l’Inghilterra e l’Irlanda del Nord. Dalla prima edizione nel 1907, più di 250 partecipanti sono morti in incidenti. L’evento automobilistico, che dura quasi due settimane, è stato cancellato negli ultimi due anni a causa della pandemia di Corona.

Newsletter Telesport

Quotidianamente le più importanti notizie sportive, risultati, analisi e interviste.

Indirizzo email non valido. Si prega di compilare di nuovo.

leggere quaggiù La nostra politica sulla privacy.

READ  Lionel Messi guida l'Argentina in Finalissima e supera la splendida Italia | gli sport

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24