Gabi Pettito, sospettato di omicidio ‘doppelganger’, stordisce la squadra di arresti armati | All’estero

Secondo indiscrezioni sui forum di Internet, il fuggitivo Brian Laundry, 23 anni, è sospettato di aver ucciso la sua ragazza e fidanzata, Gabe Pettito, sulla Appalachian Road, nello stato americano della Carolina del Nord. Da diverse settimane è una delle persone più ricercate negli Stati Uniti.

Il sospettoso Brian Laundry con la sua ragazza Gabi Pettito in tempi migliori.

Il sospettoso Brian Laundry con la sua ragazza Gabi Pettito in tempi migliori.

Il New Yorker riferisce che una squadra di arresto della polizia ha ricevuto una soffiata secondo cui Laundry potrebbe essere stata sistemata in una casa di riposo. Ma si è rivelato essere il “doppelganger” Severin Beckwith. Durante il suo arresto, è stato portato in mutande e subito curato dagli agenti. “Stavo per fare un’incisione sulla parte superiore del mio orecchio interno, proprio come lui”, ha detto l’innocente zaino in spalla alla rivista.

consigli

Si ritiene che un dipendente di Fontana Lake Marina abbia chiamato le autorità e gli abbia scattato una foto di nascosto. Da allora, alla coppia è stato offerto un pernottamento gratuito e un buffet. “Abbiamo mangiato il più possibile”, ha detto Beckwith di New York. Almeno hanno una storia da raccontare a casa.

I genitori del 22enne Gabe hanno rilasciato un’intervista a 60 Minutes. Dicono che “calmo ed educato” Brian abbia conquistato la loro fiducia. “Pensavamo che si sarebbe preso cura di lei. Sembrava un bravo ragazzo”.

“Sembrava felice”, dice il padre di Gabe. La coppia ha registrato sui social i video del loro viaggio. “Ma ora che ne sappiamo sempre di più, sembra che non fossero così informati come quello che è stato detto alla gente su Internet”.

READ  Chiamare gli olandesi in Afghanistan: Parti al più presto

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24