Generale dopo la “caduta” dell’Afghanistan: entro un anno, Al-Qaeda potrebbe attaccare di nuovo gli Stati Uniti | All’estero

I terroristi di Al Qaeda potrebbero rappresentare una potenziale minaccia per gli Stati Uniti dall’Afghanistan entro un anno. Mark Milley, il comandante dell’esercito americano, ha affermato che “i talebani non hanno ancora tagliato i legami con loro”.




I funzionari militari statunitensi avrebbero dovuto comparire oggi davanti a una commissione speciale del Senato degli Stati Uniti durante un’audizione sul caotico ritiro dall’Afghanistan. Subito dopo la partenza dell’esercito americano e dei suoi alleati la scorsa estate, i talebani hanno invaso l’esercito afghano e hanno preso il potere a Kabul.

Nel 2001, gli Stati Uniti sono andati in Afghanistan appositamente per rovesciare i talebani e, con essi, Al-Qaeda. Sotto i governanti religiosi, al-Qaeda è stata in grado di pianificare l’attacco dell’11 settembre 2001 al World Trade Center e al Pentagono dall’Afghanistan.

da 12 a 36 mesi

“Ma è molto probabile che Al Qaeda o l’affiliata locale dell’ISIS rappresenteranno di nuovo una minaccia per gli Stati Uniti da una regione fuori controllo entro 12-36 mesi”, ha detto Milley alla commissione. I talebani sono un’organizzazione terroristica e tuttavia non hanno ancora tagliato i legami con Al-Qaeda. Non mi faccio illusioni su chi abbiamo a che fare”.

Anche il segretario alla Difesa Lloyd Austin è stato costretto a comparire davanti al Congresso. Ha detto che l’America era probabilmente fiduciosa nella sua capacità di costruire un governo afghano praticabile. Abbiamo aiutato a costruire una nazione, ma non siamo riusciti a costruire una nazione. L’esercito afghano che abbiamo addestrato stava semplicemente svanendo, spesso senza sparare un solo colpo, con sorpresa di tutti noi. Sarebbe ingiusto dire il contrario”.

Il segretario alla Difesa Lloyd Austin e Mark Milley davanti alla commissione del Senato. © AFP

READ  Gran parte dei Paesi Bassi diventa rosso scuro sulla mappa della Corona europea | interni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24