“Ho restituito”

Immagine per chiarimenti (archivio)

Noos Notizie

L'americano Orville Allen ha donato il suo fegato dopo la sua morte lo scorso maggio all'età di 98 anni. L'organo è stato trapiantato con successo in una donna di 72 anni. Secondo le fondazioni dei trapianti, è l'americano più anziano che abbia mai donato un organo.

Allen era in buona salute prima di morire dopo una caduta. Secondo i medici il suo fegato era idoneo alla donazione. Il 98enne non è registrato come donatore di organi, ma i suoi parenti hanno acconsentito al trapianto.

veterano

Allen era originario del Missouri e prestò servizio come pilota nell'aeronautica degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale. Partecipò anche alla guerra di Corea.

Secondo la sua famiglia, la donazione si adatta alla personalità di Allen. Era noto per essere sempre il primo ad aiutare. “La donazione ha trasformato la morte di nostro padre in un piccolo momento positivo, perché ha fatto quello che fa sempre. Ha donato di nuovo”, dice sua figlia Linda.

Linda dice che il trapianto ha ispirato altri a iscriversi come donatori. “Molte persone al funerale hanno detto che si sarebbero iscritte subito.”

Il numero di donazioni di organi da parte di anziani è in aumento, perché i medici sono incoraggiati a non rifiutare immediatamente un organo a causa dell'età, ma a studiare ogni individuo individualmente. La donazione di organi negli Stati Uniti è stata precedentemente effettuata da un 95enne e da un 90enne.

READ  La pena di morte per sedia elettrica o proiettile americano ora | all'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24