I ricercatori concludono: la spalla congelata è una condizione

sottile

Nella spalla congelata, il tessuto connettivo, o capsula articolare, che circonda l’articolazione della spalla si infiamma. Durante la fase di “congelamento” della condizione, i pazienti avvertono molto dolore e disagio. Ad oggi, sono state condotte poche ricerche sulle cause della spalla congelata.

La condizione colpisce principalmente le donne in premenopausa o postmenopausa. Anzi, tre quarti Spalla congelataPazienti di sesso femminile. La ginecologa americana Anne Ford e il chirurgo ortopedico Jocelyn Wettstein hanno recentemente presentato una ricerca che suggerisce che la terapia ormonale durante la menopausa può proteggere le donne da questa condizione.

trattare

Tra il 2 e il 5% della popolazione mondiale è colpita dalla spalla congelata. La stragrande maggioranza di queste sono donne di età compresa tra i quaranta ei sessant’anni, fase della vita che coincide con il passaggio alla menopausa.

Attualmente esistono trattamenti per questa condizione. Questo di solito comporta l’assunzione di farmaci insieme alla terapia fisica e agli esercizi a casa. Ma non esiste un trattamento specifico che risolva. Spesso la condizione può durare diversi mesi o anni. Alla fine la spalla si “dissolverà”. Ma nel frattempo la condizione può essere molto dolorosa e limitare le procedure.

READ  I migliori scienziati olandesi ricevono 174 milioni di euro per dieci anni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24