Ihtarin ha lasciato definitivamente la Repubblica Ceca e lo Slavia Praga ne annuncia il motivo

Lo Slavia Praga ha confermato la partenza. Il club ceco ha riferito in un breve comunicato che le due parti hanno deciso congiuntamente di porre fine alla collaborazione.

“Il giocatore, tra l'altro, ha espresso davanti al suo ambiente più stretto e alla sua famiglia il desiderio di concentrarsi sulla sua carriera. Lo Slavia lo sostiene pienamente in questa scelta”, ha scritto domenica sera lo Slavia. Il contratto in corso del 22enne attaccante è stato quindi risolto.

L'articolo continua sotto il video

La collaborazione si è conclusa poco meno di quattro mesi dopo, prima che Ihtarin giocasse una partita ufficiale con lo Slavia. È un altro capitolo fallito nella sua turbolenta carriera calcistica. Era molto considerato un talento emergente al PSV Eindhoven, ma ha perso il suo posto da titolare sotto Roger Schmidt ed è stato venduto alla Juventus nel 2021. Deve ancora giocare una sola partita per il club. La Juventus ha affittato due club alla Sampdoria e all'Ajax senza alcun risultato.

Sotto la guida di Gerald Vanenburg, Ehtaren ha lavorato sulla sua forma fisica e nell'aprile 2022 ha giocato minuti per Jong Ajax e Ajax 1. Tuttavia, alla fine, l'Ajax non ha esercitato l'opzione di acquisto, lasciando Ehtaren senza trasferimenti nel gennaio 2023. Il trasferimento al Samsunspor non si è concretizzato all'ultimo minuto nell'agosto 2023, poi Ihtarin è finito allo Slavia a dicembre. Lì ha firmato un contratto fino alla fine della stagione, con opzione per altre tre stagioni.

Alcuni mesi fa i segnali nella regione di Ihtarin erano ancora positivi, come sembrava che lo fossero nella Repubblica ceca. “È rimasto a Dubai, ha perso un po' di peso e ha guadagnato un po' di massa muscolare. Tutto sembrava promettente in vista del nuovo anno”, ha scritto. iSport Anticipo questo mese. L'allenatore dello Slavia Jindřich Trpisovsky disse all'epoca che Ihattaren era “in buona forma”. “È migliorato un po'. Ha un piano individuale che segue da un mese e continuerà a farlo a gennaio. Il piano è rimetterlo in forma e inserirlo in prima squadra, ma questo è tutto”. .” Forse non ancora. “Dipende in gran parte da lui.”

READ  “Il Giro d’Italia conta sull’arrivo di due nomi noti nell’area Tour il prossimo anno”.

Ihtaren è poi andato in Portogallo per un ritiro a gennaio. Tuttavia, si dice che lì siano successe cose inaccettabili. “Il club ha nascosto le sue disavventure sotto il tappeto, ma iSport è a conoscenza della cattiva condotta disciplinare avvenuta in hotel a fine gennaio”. Lo Slavia ha annunciato il 30 gennaio che Ihtaren si sarebbe unito alla seconda squadra dove avrebbe lavorato per migliorare la sua forma fisica. Tuttavia, dopo le notizie di presunte fughe al campo di addestramento, era già chiaro che Ihtaren si trovava nei Paesi Bassi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24