“Il gruppo di estrema destra voleva attaccare i massoni francesi” | all’estero

Il gruppo si chiamerà “Honor et Nation”, Eer en Natie. I sei sono stati arrestati martedì a Doubs e Basse-Ran, nel nord-est della Francia. Tre di loro, due uomini e una donna di età compresa tra i 29 ei 56 anni, sono comparsi venerdì a Parigi davanti a un giudice istruttore. La fonte legale ha affermato che potrebbero essere accusati di formare una banda terroristica. Gli altri tre, anch’essi due uomini e una donna, divorziarono di nuovo.

Il procuratore antiterrorismo ha avviato un’indagine preliminare con il gruppo di estrema destra nel febbraio 2021. Secondo una fonte vicina alle indagini, le sei persone avrebbero voluto commettere un atto violento, molto probabilmente contro un ostello massonico nella zona di confine della Mosella.

I quattro uomini e due donne sono stati arrestati a causa delle loro conversazioni e perché stavano cercando informazioni su esplosivi e possibili posizioni.

Le storie più folli riguardano il movimento chiuso e antico dei massoni. Secondo i teorici della cospirazione, dominano il backstage del palcoscenico mondiale e si impegnano in affari oscuri.

READ  Dane trova 22 monete d'oro dell'era vichinga: "Come il coperchio di una lattina di aringhe acide" | Scienza

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24