Il narcisismo è una tipica malattia occidentale. E sempre più persone ne soffrono – Wel.nl

Manie di grandezza, dipendenza dall’attenzione, poca emozione, empatia o sentimenti di rimorso, no, un narcisista non è una bella persona con cui stare. Purtroppo ci sono sempre più narcisisti.

La maggior parte di loro sono uomini, ma le donne stanno recuperando terreno, afferma Jan Derksen, professore emerito di psicologia clinica e psicoterapia, contro RTL News. “Questo è a causa della liberazione: diventano meno dipendenti dagli uomini. Ciò richiede tratti narcisistici”. È anche un tipico disturbo occidentale ed è meno comune in Africa o in Medio Oriente, per esempio. “Forse è perché la cultura occidentale è più individualista”.

La ricerca indica che ci sono sempre più persone narcisistiche, dice Dirksen. Lo scienziato ritiene che ciò sia dovuto all’educazione moderna. “I bambini sono più speciali. Viene anche chiamata generazione sul sedile posteriore. I genitori pensano che i disegni che portano dalla scuola materna siano fantastici, siano elogiati e (in parte) determinano cosa sta succedendo in famiglia – e quando piove li portano a scuola in macchina, rafforzando i loro tratti narcisistici piuttosto che indebolirli”.

Gli anni venti fanno male
E tutto quel narcisismo non è piacevole per l’ambiente, crea persone egoiste. “In questo senso, possiamo fare qualche passo indietro nel campo dell’istruzione e della cultura. Perché l’attenzione che ti dedichi a te stesso va a scapito dell’attenzione degli altri”.

Ma non va bene nemmeno per il narcisista stesso. “Le persone con tratti narcisistici vengono gravemente ferite una volta che iniziano a lavorare, ad esempio perché il loro supervisore ha detto che non hanno gestito qualcosa nel modo giusto. Ora vediamo 23enni che soffrono di presunto burnout, perché hanno avuto un colloquio di performance scadente. Sono lì. Devastato. Esattamente. Cosa facciamo? Penso. Le persone che, ad esempio, hanno lavorato duramente nel settore sanitario per 40 anni, puoi aspettarti che si esauriscano. Non da un ventenne che ha sentito “Non una volta”.

READ  Scoperta storica: in Cina sono stati trovati resti di tè di 2.400 anni
Fonti): Notizie RTL

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24