Innogusto traduce i sapori italiani in ingredienti alimentari di origine vegetale

[SPECIAL: WEEK ZONDER VLEES & ZUIVEL] Wageningen – È vegetariana da molti anni e ha origini italiane. Come possono conciliare il loro amore per la gastronomia? Carola Piano-Willemse e Matteo Piano hanno scoperto che la cucina italiana può essere una traduzione vegetale, e sicuramente ci fa desiderare di più. Le ricette che hanno creato sono ora disponibili sul mercato fuori casa, sotto forma di componenti alimentari che non solo offrono un’esperienza culinaria gustativa, ma sono anche facili da usare e versatili.

La coppia ha scoperto che il loro classico bolognese nella variante a base vegetale faceva leccare le labbra ai loro amici e alla famiglia e hanno deciso di offrire interessanti prodotti a base vegetale di qualità culinaria. “La nostra promessa è che trasformeremo qualsiasi cosa, dalla carne o dal pesce in senza carne o non carnoso”, ha detto De Pianos.

Puoi dirci qualcosa sul background dell’azienda Innogusto che hai co-fondato?
Piano-Willems: “Quando Matteo ed io ci siamo sposati nel 2011, abbiamo affrontato la sfida di come raggiungere i nostri obiettivi culinari come Matteo onnipotente e vegetariano. Sono vegetariano da oltre 30 anni e ho sempre scoperto che il cibo vegetariano è molto gustoso e creativo. Matteo mi ha incoraggiato a tradurre i piatti italiani che conosceva da casa a tipo vegetale. Non solo, ma abbiamo notato che la famiglia e gli amici lo adoravano. E il cibo gustoso e coerente può connettere le persone. Che siano amanti della carne, vegetariani o non vegetariani”.

Che tipo di prodotti realizzate con il marchio RESTOPIA® Professional?
Piano: “In linea di principio, creiamo componenti alimentari perché, da un lato, ci piace limitare il servizio di ristorazione ai cibi già pronti. Dall’altro, i nostri componenti alimentari sono versatili nell’uso. Molti piatti possono essere facilmente realizzati con un componente piatto.

READ  Incendi in Italia, Spagna e Francia, la Sardegna cerca aiuto

Quali sono le sfide nella preparazione dei componenti alimentari?
Piano-Willems: “La maggior parte dei sostituti vegetali e della carne non sono per la cottura, ma per l’olio. Tutti questi sostituti si comportano in modo molto diverso dalla carne o dal pesce. La terza sfida è lavorare con aziende che hanno esperienza nella cucina industriale, ma carne o pesce i sostituti sono scarsi o meno.

Cosa differenzia i componenti della tua dieta?
Piano-Willemse: “I nostri prodotti sono progettati principalmente per offrire un’esperienza di gusto culinaria. Preparandoli per soddisfare i gusti dei mangiatori di carne e pesce, possiamo convincere chiunque a gustare piatti con cibi alternativi. Realizziamo anche prodotti facili da usare. Solo i nostri componenti di piatto necessitano di essere riscaldati e possono essere preparati in modo ottimale in breve tempo conservando le proprietà organolettiche; Un aiutante di cucina medio può avviarlo. Infine, i nostri prodotti sono versatili nell’uso; Possono effettivamente essere utilizzati in una varietà di cibi e snack. Con un prodotto professionale RESTOPIA® puoi variare all’infinito con pasta, riso, polenta, patate, patatine fritte, tramezzini e altro ancora. Soluzione premio per catering e ristoranti. Dopotutto, ci aspettiamo sempre un equilibrato rapporto qualità-prezzo.

Dove posso trovare prodotti alimentari da RESTOPIA® Professional?
Piano-Willemse: “I nostri prodotti sono attualmente disponibili su QSTA.nl, una nuovissima piattaforma per dietisti. Da marzo saranno in vendita a vari grossisti di servizi di ristorazione. Presto verranno aggiunti nuovi prodotti.

Cosa possiamo aspettarci da RESTOPIA® Professional durante la settimana senza carne e latticini?
Piano: “In quella settimana vorremmo mostrare al mercato fuori casa che anche i prodotti vegetali sono gastronomici. È un’alternativa.

Quali altre ambizioni hai con Innogusto e RESTOPIA® Professional?
Piano-Willems: “In alcuni anni vogliamo contribuire al consumo di meno carne animale perché i nostri prodotti sono così deliziosi. In futuro vedremo i nostri marchi trovare la loro strada non solo per i clienti fuori casa nei Paesi Bassi, ma in tutta Europa. Cerchiamo cooperazione con partner nei settori della produzione, dell’innovazione, della logistica e del marketing per accelerare i nostri obiettivi. Vediamo RESTOPIA® Professional e altri marchi all’interno di Innogusto come parte della nuova economia alimentare. Ciò significa che non guardiamo solo ai prodotti, ma osserviamo anche come i prodotti raggiungeranno i clienti finali desiderati. Il futuro di Innogusto è ancora più volatile perché stiamo sviluppando partnership con aziende che puntano sull’innovazione a livello di materia prima, che traduciamo in idee interessanti. Questi sono tutti basati sui nostri tre pilastri: soddisfazione del consumatore, accessibilità e diversità.

READ  Verticale, la più intensiva coltivazione del pero del sud Italia

Fonte: Negozi fuori casa

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato su Out.of.Home Shops. Registrazione? Clic Qui

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24