Invio di soldati olandesi al confine tra Polonia e Bielorussia | l’interno

Il CDA vuole che i Paesi Bassi inviino soldati al confine polacco-bielorusso e il VVD vuole sanzioni contro le compagnie partner della compagnia aerea bielorussa Belavia.

La deputata del CDA Agnes Mulder è rimasta affascinata dall’iniziativa del Regno Unito, che ha inviato una squadra di dieci soldati in Polonia per fornire supporto tecnico. Durante un dibattito parlamentare sulla politica estera, Mulder chiede al ministro uscente Knaben (Affari esteri) se i Paesi Bassi possono fare qualcosa di simile. La squadra britannica ha viaggiato per assistere i polacchi nella riparazione e nel rafforzamento della recinzione di confine vicino alla Bielorussia.

Nuovo arsenale di sanzioni

Lunedì scorso, i paesi dell’UE hanno annunciato un nuovo arsenale di sanzioni, che potrebbe colpire anche individui e organizzazioni coinvolti nel “contrabbando di esseri umani guidato dallo stato” di Lukashenko. Le compagnie aeree, gli agenti di viaggio e gli altri coinvolti dovrebbero essere puniti se continuano a facilitare le attività della Bielorussia. Tuttavia, non è stato chiarito esattamente cosa comportino le sanzioni.

I rappresentanti hanno i loro pensieri su questo argomento. Ad esempio, il deputato VVD Brekelmans sostiene sanzioni più specifiche contro le compagnie aeree partner della compagnia aerea statale bielorussa Belavia, come Turkish Airlines e la russa Aeroflot. Il collega CU Ceder vuole che la Bielorussia venga espulsa dal sistema bancario internazionale di Swift, e PvdA e GL vogliono affrontare ulteriormente il commercio tra Paesi Bassi e Bielorussia. “Il commercio con la Bielorussia non è diminuito in modo significativo nonostante il pacchetto di sanzioni europee”, afferma Perry (PvdA).

Non piegarti a questo tipo di ricatto

Le opinioni divergono sul trattamento dei migranti che si recano in Europa attraverso la cosiddetta rotta di Minsk. Partiti di sinistra come GL, SP e Volt credono che i migranti che entrano attraverso la Bielorussia dovrebbero essere accolti e avere diritto all’asilo. Tuttavia, il VVD e il CDA non vogliono premiare le azioni di Lukashenko. “Se accettiamo questo tipo di ricatto, altri paesi faranno lo stesso”, afferma VVD Brekelmans.

READ  Il primo passo per abbreviare Ungheria e Polonia nello stato di diritto | l'interno

Giovedì la Camera dei Rappresentanti continuerà a discutere di politica estera olandese.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24