Kiev: attacco mortale agli ufficiali russi nell’Ucraina orientale | all’estero

Fonti dell’esercito a Kiev affermano che il capo di stato maggiore russo, Valery Gerasimov, si trova a Ishum. Non è ancora chiaro se anche lui sia rimasto ferito. Come comandante in capo, ha coordinato l’offensiva nel Donbass. Mosca non ha risposto al rapporto sull’attacco a Ishum e sul possibile luogo in cui si trova Gerasimov.

Ishum ha una popolazione di 50.000 abitanti e si trova nell’Ucraina orientale tra Kharkiv e Donetsk.

Nella Russia occidentale, vicino al confine con l’Ucraina, un’altra struttura militare ha preso fuoco. Lo ha annunciato domenica tramite Telegram il governatore della regione di Belgorod, Vyacheslav Gladko. Non ha detto che tipo di “scopo del Dipartimento della Difesa” o come è iniziato l’incendio. Una persona che viveva vicino a una “installazione militare” russa è rimasta ferita.

Di recente, ci sono stati bombardamenti regolari in quest’area, secondo Mosca dall’Ucraina. All’inizio di aprile, un deposito di petrolio a Belgorod era già stato bombardato. Sabato ha anche sparato granate contro obiettivi a Kursk e Bryansk. Kiev nega questi rapporti come una provocazione russa per ottenere una scusa per lanciare missili contro la capitale ucraina, ad esempio.

In precedenza è diventato chiaro che molti generali sono stati uccisi dall’invasione russa alla fine di febbraio. Le agenzie di intelligence statunitensi affermano che circa 20 generali stanno prendendo parte ai combattimenti in Ucraina. Almeno sei di loro sono stati uccisi. Si dice che il presidente Zelensky abbia formato una squadra speciale per rintracciare ed eliminare generali e leader russi.

Mosca insiste da settimane sul fatto che una “operazione speciale” in Ucraina stia andando secondo i piani nonostante le molteplici battute d’arresto, incluso l’affondamento dell’ammiraglia Moskva.

READ  Due legislatori russi sospesi dopo aver criticato la guerra in Ucraina | All'estero

Nella regione di Kursk, un ponte ferroviario è parzialmente crollato. Il governatore ha detto in un videomessaggio domenica che credeva si trattasse di un atto di sabotaggio. Secondo l’agenzia di stampa ufficiale russa RIA Novosti, è stata avviata un’indagine per rintracciare gli autori e assicurarli alla giustizia. E hanno colpito vicino a Sudja, vicino al confine ucraino, sulla ferrovia per Sosnovy Bor.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24