La mafia del sud Italia guadagna più di McDonald's e IKEA messi insieme

L'anno scorso la 'Ndrangheta, il club mafioso italiano, ha raccolto 53 miliardi di euro. È più di McDonald's e IKEA messi insieme.

Chi ha detto che il crimine non ripaga? La mafia italiana guadagna miliardi dal traffico di droga, dalle estorsioni e da altre cose proibite dalla legge.

Non si sa esattamente quanti soldi vengano spesi per attività illegali. A differenza delle società quotate, le organizzazioni mafiose non presentano ogni trimestre un accurato rendiconto dei ricavi e delle spese.

Un rapporto dell'istituto di ricerca italiano Demoscopica, presentato mercoledì, fa più luce sugli affari sospetti della 'Ndrangheta, il club mafioso calabrese, capo dello stivale italiano.

L'organizzazione mafiosa più pericolosa d'Italia

Nel paese dell'Europa meridionale sono presenti diverse organizzazioni criminali, come Cosa Nostra siciliana e la Camorra napoletana. Ma la 'Ndrangheta è considerata l'organizzazione mafiosa italiana più pericolosa e diffusa.

Si dice che la 'Ndrangheta abbia circa 400 partner sparsi in 30 paesi. Si dice che un totale di 60.000 persone in tutto il mondo siano coinvolte nelle pratiche illegali della 'Ndrangheta.

mafia

Demoskopica ha calcolato il volume delle vendite annuali della 'Ndrangheta sulla base dei documenti del Viminale, della Commissione antimafia del Parlamento e della Task Force nazionale antimafia.

L'anno scorso sono stati incassati circa 53 miliardi di euro, scrive l'agenzia di stampa Agenzia di stampa francese. Si tratta di una cifra superiore a quella delle vendite annuali di McDonald's (20,4 miliardi di euro) e IKEA (27,9 miliardi di euro) messe insieme. I ricavi della 'ndrangheta equivalgono al 3,5% dell'intera economia italiana.

Traffico di droga e smaltimento dei rifiuti

Il traffico di droga è una delle attività più redditizie della 'Ndrangheta. Secondo le stime di Demoskopica, il settore stradale ne ricava 24,2 miliardi di euro. Lo smaltimento illegale dei rifiuti rappresenta 19,6 miliardi di euro.

READ  Bloomberg: investitore KKR vuole acquisire Telecom Italia

L’estorsione e i prestiti predatori hanno fruttato 2,9 miliardi di euro. Malversazioni e giochi d'azzardo hanno generato rispettivamente 2,4 miliardi e 1,3 miliardi di euro.

Il club mafioso del Sud Italia ha guadagnato meno di 1 miliardo di euro dalla vendita di armi, dalla prostituzione, dal traffico di prodotti contraffatti e dal traffico di esseri umani.

Appello del Papa

La settimana scorsa, Papa Francesco ha invitato la mafia italiana a fermare le sue attività criminali quando ha incontrato i parenti delle vittime della mafia. Secondo il leader spirituale sarebbe meglio che i criminali rinunciassero al loro “denaro macchiato di sangue”, perché non possono portarlo con sé in paradiso.

“Non è troppo tardi per evitare l'inferno”, ha detto Francis. “Questo è dove finirai se continui sul tuo percorso attuale.”

Leggi anche

I ladri preferiscono rubare queste marche di automobili

I Paesi Bassi sostengono le frodi bancomat in Europa

Questo articolo è apparso originariamente su z24.nl

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24