La pallavolo femminile perde contro l'Italia ai Mondiali

I giocatori di pallavolo olandesi non si sono comportati bene contro l'Italia, seconda classificata al mondo, nella Coppa del Mondo disputata nel loro paese. Gli olandesi, guidati da Laura Dykema di Belen, hanno perso 3-1 in due set ad Arnhem.

Di conseguenza, l'Olanda, al decimo posto nella classifica mondiale, ha concluso la fase a gironi al terzo posto. Questo è sufficiente per passare al secondo turno. Anche questa consiste nella fase a gironi. L'Olanda affronterà Brasile, Cina, Giappone e Argentina come avversari, ma sono incluse anche le rivali della fase a gironi precedente. Questi risultati sono inclusi nella raccolta.

L'Olanda inizia già il secondo girone in deficit, con questa sconfitta contro l'Italia. Anche l'Olanda ha perso in precedenza contro il Belgio. Ha vinto Porto Rico. Con una vittoria, l'Olanda inizia il secondo turno dal sesto posto. Si qualificano ai quarti di finale le migliori quattro nazionali del girone.

Laura Dykema è partita dalla panchina. Quando era sotto 9-15 nel primo set, è stata chiamata in campo con Elise Dambrink. Non ha ribaltato la situazione. Le italiane hanno vinto il primo set 25-13.

Nel secondo set la Dykema parte nuovamente in panchina. E continuò così per molto tempo. Sul 24-22 il primo set point è stato subito centrato. La rinascita non è continuata immediatamente. Il terzo set si arrende facilmente, dopodiché la squadra olandese si dimostra nuovamente combattiva nel quarto atto.

READ  Accanto al Feyenoord in vista dell'inizio della stagione ad Arnhem

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24