La regina Máxima pianse quando la principessa Amalia venne detronizzata

Durante il King's Day 2024 a Emmen, la regina Máxima è stata molto sincera riguardo al tempo trascorso dalla principessa Amalia a Madrid. Perché, secondo la Regina, ad ogni partenza c'erano “lacrime e sorrisi”.

La principessa Amalia è “una ragazza molto indipendente e intelligente”, ha detto la regina Máxima nel giorno del Re, “quindi può gestire la situazione molto bene”. La Regina si riferisce al periodo in cui sua figlia viveva a Madrid. La regina Máxima dà ad Amalia “la libertà e le ali che un bambino dovrebbe dare per svilupparsi”, si legge nell'intervista alla stampa. Ma anche questa madre reale ha avuto difficoltà a lasciare volare via la figlia maggiore. “C'erano lacrime e sorrisi ad ogni partenza”, dice la Regina.

Leggi di più sotto l'immagine.

dolce.

“Ho potuto trovare più libertà.”

Nell’anno in cui visse in Spagna, la principessa Amalia riuscì a “trovare più libertà” di quanto fosse possibile nei Paesi Bassi. Nel Giorno del Re, la Principessa d'Orange parla per la prima volta del suo soggiorno in Spagna. Amalia ha vissuto e studiato a Madrid per un anno a causa delle minacce provenienti dai Paesi Bassi e che sono emerse all'inizio di questo mese. Il Re ha ringraziato il Re e la Regina spagnoli per l'ospitalità e l'affetto prestato alla Principessa Amalia durante il recente banchetto ufficiale.

La principessa ha detto di aver trascorso “un periodo meraviglioso” in Spagna, anche se il trasferimento è stato fatto “a causa di determinate circostanze”. Il soggiorno in Spagna ha reso “la vita qui di nuovo possibile”, dice Amalia. “Sono felice di essere tornato.”

Foto: Polizia nazionale afghana

READ  I Måneskin sono entrati nella classifica dei 100 migliori album olandesi al numero uno

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24