La Russia invia l’attrice e la troupe alla Stazione Spaziale Internazionale per produrre il primo “film spaziale” | all’estero

Sembra che il progetto cinematografico con la famosa attrice Guilia Peresild e il regista Clem Sibenko faccia parte di un nuovo tipo di corsa allo spazio. L’anno scorso, la NASA ha annunciato di voler realizzare un film con Tom Cruise sulla Stazione Spaziale Internazionale.

La Russia ora vuole essere la prima a realizzare un progetto così unico. Non c’era carenza di potenziali partecipanti. Roskosmos ha ricevuto circa 3000 record. Alla fine, la scelta è caduta sull’attrice 36enne Peresild, meglio conosciuta per il film The Edge del 2010. Ora deve interpretare un ruolo in un “dramma spaziale”, che è stato co-prodotto da Roscosmos e un russo emittente governativa. Non hanno annunciato esattamente quale ruolo avrà l’attrice o che tipo di trama aspettarsi.

La troupe cinematografica verrà addestrata in una parte ricostruita della Stazione Spaziale Internazionale nei prossimi mesi. Anche questi preparativi vengono filmati. Il team volerà quindi alla Stazione Spaziale Internazionale con la capsula Soyuz il 5 ottobre. “Auguraci buona fortuna”, ha scritto Peresild su Instagram.

READ  OPPO svela la ColorOS 12 per gli smartphone cinesi OPPO e OnePlus - Tablet e telefoni - Notizie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24