La terza morte per fulmine alla Casa Bianca | All’estero

Tra i tre morti, una coppia di anziani del Wisconsin. Hanno celebrato il loro cinquantaseiesimo anniversario di matrimonio nella capitale americana. L’altra persona morta è un uomo di 29 anni, la cui identità non è stata ancora rivelata, in quanto i suoi parenti più prossimi non sono stati ancora informati.

Le quattro vittime sono state trovate intorno alle 19:00 ora locale giovedì nel Lafayette Square Park vicino alla Casa Bianca, a poche decine di metri dalla statua dell’ex presidente Andrew Jackson. Un portavoce dei vigili del fuoco ha affermato in precedenza che il fatto che le vittime inizialmente siano sopravvissute era in parte dovuto all’accelerazione dell’intelligence statunitense. Si consiglia alle persone di non mettersi al riparo sotto un albero durante un temporale. “Questo è un posto molto pericoloso in cui trovarsi.”

Giovedì sera a Washington è stato emesso un avviso di forte temporale. Un testimone oculare ha detto al quotidiano americano che il fulmine e lo sciopero che ne è seguito sono stati “tremendi”. “L’intera area tremava, sembrava che fosse esplosa una bomba, o almeno così sembrava”.

Ogni anno, una media di 23 persone negli Stati Uniti muoiono a causa di fulmini.

READ  L'orologio di Hitler è stato venduto all'asta per più di un milione di dollari

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24