L’Algeria chiude lo spazio aereo marocchino a causa di controversie diplomatiche

L’Algeria chiude il suo spazio aereo a tutti gli aerei militari e civili provenienti dal Marocco. Ad annunciare il provvedimento sono le autorità algerine a causa delle “continue provocazioni e pratiche ostili” nel Paese confinante. Il mese scorso, l’Algeria ha interrotto le relazioni diplomatiche con il Marocco.

Il governo marocchino di Rabat deve ancora rispondere ufficialmente. Una fonte di Royal Air Maroc, la compagnia di bandiera del Marocco, ha affermato che la chiusura dello spazio aereo non avrebbe gravi conseguenze. Una quindicina di voli a settimana devono ora essere dirottati attraverso il Mediterraneo.

punti controversi

Le relazioni tra i paesi nordafricani sono scarse da decenni. Questo ha a che fare con il Sahara occidentale, tra le altre cose. Il Marocco ha annesso la regione negli anni ’70 e Rabat la considera marocchina. Il Fronte Polisario è attivo anche nel movimento indipendentista del Sahara occidentale, che lotta per l’indipendenza. Il movimento riceve sostegno dall’Algeria e il suo leader, Ibrahim Ghali, risiede in Algeria.

A sua volta, l’Algeria accusa il Marocco di sostenere il movimento separatista MAK, che vuole l’autonomia nella regione della Cabilia (nord dell’Algeria). L’Algeria ha designato il movimento come organizzazione terroristica. A luglio, l’Algeria ha ritirato il suo ambasciatore dal Marocco a causa del sostegno dell’ambasciatore marocchino alle Nazioni Unite per il MAK.

Il confine tra i due paesi è stato chiuso dal 1994, ma le relazioni diplomatiche sono state stabilite dalla fine degli anni ’80.

READ  Amnistia: le forze e le milizie etiopiche stuprano e rapiscono donne | all'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24