L'attaccante della Lazio Immobile mostra la sua solidarietà alle drag queen in Italia

Il capitano della Lazio Roma Ciro Immobile era tra le drag queen della scorsa settimana. È vista come una dichiarazione del mondo conservatore del calcio.

Yuri van Wanweij

Era lì, indossando i suoi pantaloni neri e la camicetta alla moda, in mezzo a un gruppo di regine riccamente vestite. Ciro Immobile, 33 anni, 57 volte capitano della Lazio Roma e della Nazionale italiana, è apparso nello show televisivo italiano la scorsa settimana. Drag racing italia. I candidati hanno ringraziato moltissimo lui e sua moglie per essere stati in onda e hanno regalato alla coppia una rosa.

“Siamo felici che ci abbiate scelti per diffondere il messaggio di libertà”, ha detto Immobile alle drag queen. “Questo messaggio deve uscire in campo e negli spogliatoi, non solo qui Tira la testae”, ha urlato un candidato, riferendosi al tabù che ancora vige sulla diversità di genere nel calcio italiano.

Immobile e sua moglie, Jessica Melina, sono stati giudici ospiti della versione italiana dello show conosciuto a livello internazionale gara di resistenza, visto su MTV e Paramount+. Melina è una calciatrice molto nota, anche per via del suo lavoro come modella e influencer sui social media. “Ha quasi un milione di follower e parla spesso di questioni sociali”, afferma Robin Uwehand. L'olandese vive a Roma dal 2019 ed è un sfegatato tifoso della Lazio. “Ma questa era la prima volta che Ciro parlava anche di questo specifico argomento”.

Il testo continua sotto il video.

Diritti LGBTQ+ in Italia sotto pressione

Le azioni di Immobile e di sua moglie sono viste come una dichiarazione in Italia. Il calciatore è molto conosciuto nel Paese, soprattutto da quando è diventato campione d'Europa con l'Italia nel 2021. È anche il capocannoniere di tutti i tempi della Lazio. Immobile ha spesso dimostrato il suo impegno nel sociale. Ha lavorato, tra l'altro, per i bambini malati dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. L'anno scorso ha partecipato al “Competition for Peace”, un concorso di beneficenza organizzato da una fondazione affiliata al Papa. Era presente anche lo stesso Papa Francesco.

Intervenendo gara di resistenza Immobile si impegna per la libertà di esprimere la propria identità. In Italia, i diritti della comunità LGBTQ+ sono sotto pressione da quando, un anno fa, la conservatrice Giorgia Meloni è diventata la prima donna primo ministro del Paese.

La settimana più importante della stagione

La Lazio è famosa per i suoi sostenitori di estrema destra. Questi cosiddetti ultras sono stati spesso screditati per le loro dichiarazioni antisemite e fasciste. Com'è stata la promozione del famoso giocatore Immobile presso questi tifosi? “Non hanno ancora reagito negativamente. Ma sono stati espressi dubbi sulla tempistica della prestazione, che è così vicina alla settimana più importante della stagione”, dice Uwehand riferendosi alla partita di Champions League contro il Feyenoord. incontreranno poi i loro acerrimi rivali, la Roma Derby della Capitale.

READ  Rene van der Gipp ritiene che in Olanda ci sia una sola opzione per Mohamed Ihtaren

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24