Le agenzie di intelligence statunitensi hanno affermato che l’origine del coronavirus potrebbe non essere mai conosciuta

Sembra chiaro che il virus Non progettato come arma biologica, riferisce il Coordinatore della sicurezza nazionale statunitense (ODNI). In poche parole, ci sono poche informazioni disponibili per emettere un verdetto finale, dice l’agenzia.

Giudizio sull’origine del virus La divisione tra le diverse agenzie di sicurezza, scrive sul suo sito l’emittente britannica BBC. Quattro agenzie di intelligence credono che provenga da un animale o un virus correlato, ma si fermano.

Incidente in laboratorio

Un’agenzia afferma che è ragionevolmente certo che la prima infezione umana provenga da un incidente in laboratorio. Si tratta ovviamente dell’Istituto di Virologia di Wuhan, la città dove sono stati scoperti i primi contagi alla fine del 2019. Potrebbe essere stato un esperimento andato fuori controllo, ma qualcosa potrebbe essere andato storto con un animale da ricerca infetto.

In ogni caso, le autorità cinesi non erano a conoscenza della presenza del virus fino al primo focolaio. Inizialmente è stato stabilito un collegamento con un mercato di Wuhan dove, tra l’altro, gli animali esotici venivano scambiati come cibo.

indagine completa

Dopo essere entrato in carica all’inizio di quest’anno, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha ordinato ai servizi di sicurezza di condurre un’indagine completa sull’origine del virus Corona. Il nuovo rapporto è un aggiornamento di un precedente rapporto pubblicato ad agosto. Fin dall’inizio, la Cina si è rifiutata di collaborare con le indagini statunitensi.

La Cina ha sempre sottolineato che il virus non proviene da un laboratorio. Ancora una volta, l’ambasciata cinese a Washington afferma che la teoria del laboratorio è errata. La Cina vede la ricerca degli Stati Uniti per scoprire l’origine del coronavirus come una competizione politica in cui “gli Stati Uniti si affidano alle proprie agenzie di intelligence piuttosto che ai propri scienziati”.

READ  Ondate di caldo mortali inondano Portland: "Pensavamo che non sarebbe stato così alto per 10 anni"

Quasi 5 milioni di morti

Cina Agenzia di stampa Reuters Rimanere attivamente coinvolto negli studi scientifici della sua origine. Allo stesso tempo condanniamo ogni tentativo di farne una questione politica”.

Finora, in tutto il mondo Quasi un quarto di miliardo di persone sono state infettate Con il virus Corona, lo ha riferito l’americana Johns Hopkins University sul suo sito web. I decessi ufficialmente contati sfiorano i 5 milioni.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24