Le formiche malate si curano e mangiano una dieta poco appetitosa

Internet è pieno di consigli della nonna per una vasta gamma di disturbi. Mentre alcuni effettivamente aiuteranno, la maggior parte si arrenderà e farà tutto il necessario. Non è una soffice formica grigio-nera, sa esattamente cosa mangiare quando è malata, secondo un nuovo studio del gruppo di ricerca. Università di Graz.

A tal fine, i ricercatori hanno scavato un nido per la sottile formica grigio-nera (Formica fusca) in una foresta finlandese e lo portò in laboratorio. Lì hanno iniettato ad alcune formiche una sospensione di spore fungine, che può causare un’infezione mortale, e hanno anche iniettato ad altre formiche acqua sterile come controllo. Hanno quindi contrassegnato le formiche con colori diversi e le hanno rimesse nel nido in modo che continuassero a mostrare un comportamento normale. Inoltre, i ricercatori hanno nutrito formiche sane e infestate con tre diverse concentrazioni di afidi: 0%, 10% e 20%. Secondo i ricercatori, hanno osservato ogni giorno quante formiche hanno ingerito le concentrazioni e quante sono sopravvissute.

tasso di mortalità
Ciò ha dimostrato che le formiche malate si concentravano principalmente sul cibo ricco di afidi. Ciò non è avvenuto senza motivo. Tra le formiche malate che mangiavano il cibo con la più alta concentrazione di afidi, morivano meno che tra le formiche malate che mangiavano il cibo contenente lo 0% o il 10% di afidi. “I tassi di mortalità tra le formiche malate sono diminuiti in modo significativo quando erano disponibili più afidi”, afferma il ricercatore Jason Risansen. Secondo gli scienziati, ciò è probabilmente dovuto al perossido di idrogeno presente negli afidi. Questo ha un effetto antisettico e quindi può combattere le infezioni.

READ  Gli astronomi vedono per la prima volta come un getto cosmico fugge da un buco nero | Tecnologia e scienza

Scelta del cibo
I ricercatori sono anche riusciti a concludere che la scelta della dieta dipende davvero dalla malattia e non dal fatto che l’afide potrebbe essere “più gustoso”. Le formiche sceglievano soprattutto alimenti contenenti molti afidi durante la fase acuta dell’infestazione. Una volta superata la malattia, hanno rapidamente smesso di seguire questa dieta ricca di afidi. Secondo i ricercatori, ciò indica che le formiche non solo sono in grado di valutare il proprio stato di salute, ma sono anche in grado di progettare di conseguenza le proprie scelte alimentari.

“È come andare in farmacia”, dice Risansen. “Le formiche sono specificamente alla ricerca di medicine.” I ricercatori ritengono che questo comportamento sia una forma di automedicazione, in cui le formiche ingeriscono consapevolmente una sostanza che aumenta le loro possibilità di sopravvivenza. Anche se sembra una strategia logica, l’automedicazione è un fenomeno raro nel regno animale. Finora è stata osservata soprattutto nei primati, nelle pecore e nelle farfalle. La ricerca mostra quindi che gli insetti, spesso visti come creature abbastanza semplici, possono sviluppare anche strategie complesse per proteggersi. Pertanto, i ricercatori sperano di saperne di più in futuro sui meccanismi e sull’evoluzione dell’automedicazione nelle formiche e in altri insetti.

Gli scimpanzé usano gli insetti anche per curare le malattie
Gli scimpanzé curano le loro ferite strofinandovi sopra degli insetti. Gli scienziati non sanno esattamente quali siano gli insetti coinvolti. Non viaggiano molto più lontano di quanto possono volare, sono lunghi circa mezzo centimetro e solitamente sono di colore scuro. Non è inoltre noto se il trattamento sia effettivamente efficace. “Questa è in realtà la domanda più grande”, ha detto in precedenza Jaap de Roode a Scientias.nl. Potrebbe effettivamente migliorare quelle ferite, ma potrebbe anche essere un fenomeno puramente culturale. Esistono anche scimmie cappuccine che si proteggono dalle zanzare… Spalmarsi di veleno per millepiedi E formiche Che trattano la resina nei loro nidi Per respingere microbi e funghi. Ma

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24