Le sanzioni occidentali inferiscono un duro colpo alla Russia: “La carenza è vicina” | Problemi finanziari

Fitch aveva precedentemente declassato il rating del credito russo a spazzatura, il che significa che gli investitori in titoli di stato russi corrono un rischio significativo. Inoltre, Moody’s e Standard & Poor’s (S&P) nel settore hanno rating insignificanti per la Russia. A causa delle sanzioni, la Russia sta affrontando un periodo economico difficile e le entrate del governo sono gravemente colpite. Ciò potrebbe rendere Mosca meno disposta a far fronte ai propri debiti.

indietro

Fitch ora ha una valutazione C per la Russia. Questo è solo un gradino al di sopra della situazione che indica che il paese è già sottosviluppato. Secondo Fitch, è molto probabile che la Russia diventi presto inadempiente in termini di rimborso dei prestiti governativi, visti i recenti sviluppi. L’agenzia prende atto anche dell’immediato divieto di importazione di petrolio e gas russo da parte degli Stati Uniti. Fitch ritiene che Mosca possa rispondere a questo, ad esempio, non ripagando alcuni debiti.

Lunedì, Fitch ha anche declassato lo stato di credito della Bielorussia. E l’Occidente ha imposto sanzioni al Paese dell’Europa orientale per la sua cooperazione con l’esercito russo. Secondo Fitch, gli stretti legami con la Russia sono motivo di preoccupazione.

Ascolta anche il podcast mondano! Sulle personalità contrastanti di Putin e Zelensky, sul tragico stato dell’esercito russo e sul ruolo conservatore dell’Unione Europea e della NATO:

READ  Una donna è stata arrestata con un certificato di vaccinazione contraffatto a causa di un grave errore di ortografia nel vaccino: "Madirna" | All'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24