L’economia italiana crescerà di almeno il 5,8% quest’anno, dice il ministro


Il ministro delle finanze italiano Daniele Franco ha affermato che l’economia del paese crescerà di almeno il 5,8 per cento quest’anno durante la ripresa della pandemia. Di conseguenza, il governo potrebbe essere in grado di migliorare i propri obiettivi di debito pubblico e disavanzo di bilancio.

“Stiamo assistendo a una significativa ripresa economica”, ha detto Franco domenica al Forum Ambrositi a Cernobbio, nel nord Italia.

La nuova previsione è paragonabile alla previsione del 4,5% annunciata ad aprile. Quasi corrisponde alle aspettative di Bloomberg Gli economisti intervistati. Nella sua previsione all’inizio di quest’anno, il governo stimava il debito al 160 percento del PIL e un deficit di bilancio dell’11,8 percento.

L’Italia sta vivendo la sua più forte ripresa economica dagli anni ’70 quando il mondo emerge dalla crisi del coronavirus. L’attività di costruzione e comunicazione è al di sopra dei livelli pre-crisi e il governo starebbe lavorando a una nuova legge di bilancio del valore di circa 20 miliardi di euro. Questo dovrebbe servire come misure per sostenere le famiglie e le imprese.

“L’Italia continuerà a perseguire una politica monetaria espansiva”, ha detto Franco nel suo discorso di domenica.

All’inizio di questa settimana, il primo ministro Mario Draghi ha messo in guardia dal compiacersi di una forte ripresa economica.

“I paesi che sono caduti così duramente si stanno riprendendo male”, ha detto Draghi giovedì. “La vera sfida è mantenere il tasso di crescita molto più alto di quanto non fosse prima della pandemia, poiché vedremo che l’economia può diventare strutturalmente più solida”.

READ  Le società tecnologiche stanno spingendo i mercati azionari europei a trarre profitto

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24